Segni di stanchezza e di stress che segnano il nostro sguardo. Per le occhiaie ci sono anche molti rimedi naturali

di Anna Cantarella 21 novembre 2017 14:12
tremore palpebra

Avete fatto tardi la sera oppure state attraversando un periodo di particolare stress? O semplicemente, fate parte di quel tipo di persone che le occhiaie le hanno ogni giorno, congenite? Le cause delle occhiaie sono molte ma ci sono anche moltissimi rimedi naturali per renderle meno evidenti o addirittura per eliminarle.
tremore palpebra

Cause delle occhiaie

La presenza delle occhiaie può essere legata ad una predisposizione genetica, oppure ad un assotigliamento della pelle del contorno occhi che rende più visibili i capillari, o ancora può essere causata da forme più o meno gravi di anemia. Un’altra causa comune è la ritenzione idrica e la disidratazione. Se soffrite di questi problemi noterete che i vasi attorno agli occhi si dilatano e quindi rendono più evidenti le occhiaie.

Rimedi naturali per le occhiaie

A seconda della causa, esiste il rimedio naturale per le occhiaie più adatto. Se il problema è la fragilità capillare, i cibi antiossidanti possono darvi una grande mano. More, mirtilli, prezzemolo, cipolle, legumi e melagrana, ma anche tè verde e tè nero, aiutano tantissimo e hanno anche una forte azione nel contrastare l’invecchiamento cellulare.

> 5 CONSIGLI DI BELLEZZA DALLE PIU’ FAMOSE STAR DI HOLLYWOOD

Le vitamine sono indispensabili, e in particolare la Vitamina C aiuta a rinforzare i vasi sanguigni. Il succo di cetriolo aiuta tantissimo a ridurre il gonfiore. Potete tagliarlo a fettine o applicarlo nella zona perioculare mentre state applicando una comune maschera per il viso. Potete anche utilizzare delle garze imbevute di succo di cetriolo da applicare. Anche il succo di pomodoro aiuta a ridurre i segni delle occhiaie e migliora la tonalità della pelle sotto gli occhi.

Le bustine del tè verde con il quale avete preparato la tisana possono essere riutilizzate per il benessere degli occhi. Applicatele fredde sul contorno occhi per almeno un quarto d’ora e rilassatevi. Il tè aiuta a ridurre il gonfiore.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti