Coppia: donne più infedeli degli uomini

Secondo un sondaggio realizzato in Gran Bretagna, le donne tradirebbero più degli uomini.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 6 giugno 2012 18:44

E’ ormai finita l’era in cui le donne si dichiaravano vittime dei tradimenti di mariti e fidanzati. Le commedie italiane sono piene di esempi in cui il maschio fa la parte del farfallone, perennemente a caccia di nuove prede, incurante della fidanzata o della moglie che l’aspetta a casa.

Stando ad un sondaggio eseguito dalla Uk Survey in Gran Bretagna, ad oggi sarebbero le donne a tradire maggiormente. Lo studio in questione ha analizzato 4.000 casi di tradimento. A sorpresa dunque le donne tradirebbero più degli uomini, grazie ad una media di 2.3 amanti a testa, contro l’1.8 amanti a testa degli uomini.

Un dato che in parte sconvolge, se si pensa che ancora oggi si è portati a credere che sia l’uomo quello più incline al tradimento nel rapporto di coppia. D’altra parte lo stereotipo dell’angelo del focolare moglie e amante fedele ancora resiste, almeno in Italia.

Insomma quando le donne decidono di tradire finiscono col farlo, anche perchè a differenza degli uomini hanno molte più opportunità, senza contare la loro maggiore capacità di controllare la situazione.

Dall’analisi eseguitia emerge anche il fatto che le donne che tradirebbero di più sono le più giovani (l’età media si assesta intorno ai 37 anni, a fronte dei 42 degli uomini). Dunque sembrerebbe che la donna moderna, che ha maggiori opportunità per far carriera, vivere autonomamente, viaggiare da sola, ha conquistato anche lo “spazio” per concedersi un fugace flirt, magari senza smettere di essere una buona madre o una moglie affidabile.

Bisogna comunque considerare che donne e uomini in genere presentano un diverso movente nel tradire. Ad esempio negli uomini il movente è quasi sempre di natura sessuale, un desiderio dettato dalla noia o la voglia di rilanciare il proprio ego.

Le donne, invece, sono perpetuamente a caccia di nuovi stimoli, desiderose di alimentare la propria autostima e di conferme. Tra le altre cose, il sondaggio ha evidenziato un’allarmante ipocrisia tra coloro che tradiscono, visto che più del 40% delle donne e quasi il 30% degli uomini è arrivato a dichiarare che chiederebbe il divorzio dal partner qualora scoprisse un suo tradimento.

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti