Cellulite: scoperte cause e possibili rimedi

Scoperte le cause della cellulite e i possibili rimedi per contrastarla. Vediamo trucchi, consigli e suggerimenti per risolvere questo brutto inestetismo.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 25 maggio 2012 17:06

Non sono poche le donne che soffrono di cellulite e che cercano in tutti i modi di risolvere questa problematica con sedute in centri benessere. Per chi  ancora non lo sapesse, la cellulite è un inestetismo provocato da un disturbo dell’Ipoderma, che altro non è che un tessuto situato al di sotto del derma avente natura adiposa.

Vi sono vari tipi di cellulite: la cellulite flaccida, la cellulite compatta e la cellulite edematosa. Fino a qualche anno fa gli esperti erano convinti che la cellulite fosse legata a problemi di origine venosa, ma la novità sta nel fatto che la causa di questo inestetismo risiede nel tessuto adiposo.

La notizia è di recente scoperta, dato che proprio in questi giorni è stata comunicata nel convegno della Società Italiana di Medicina Estetica. Non è dunque l’insufficienza venosa a causare la cellulite, visto che molte ricerche internazionali dimostrano che a provocarla è il tessuto adiposo, che agendo come un organo endocrino, va ad infiammare i tessuti innescando la metamorfosi della pelle ” a buccia d’arancia.

Alla luce di questa nuova scoperta, dunque, quale può essere il rimedio per contrastarla? La risposta è “dieta alcalinizzante”, ovvero un regime alimentare a base di verdura, frutta e legumi, alimenti che vanno a diminuire lo stato infiammatorio del tessuto che causa l’inestetismo.

Dunque una semplice dieta potrebbe rappresentare la soluzione all’annoso problema della cellulite. Un rimedio semplice e alla portata di tutti, economico e immediato, in barba ai costosi trattamenti estetici, fanghi e creme utilizzati dalle donne per contrastare questo brutto inestetismo.

Certo, la scoperta è recente e per capire se una dieta alcalinizzante è veramente il giusto rimedio contro la pelle a buccia d’arancia occorrerà un po’ di tempo, tuttavia è lecito provare, visto che frutta e verdura non possono fare che bene, poichè ricche di vitamine e minerali.

5 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti