Come combattere l’insonnia

Soffrite di disturbi del sonno? Ecco qualche consiglio

di Monia Ruggieri 19 maggio 2012 14:54

Un bel sonno rigenera il corpo, ripara i tessuti e le cellule danneggiate e dà la forza al sistema immunitario, oltre naturalmente a riposare la mente. Circa una persona su cinque soffre, in un momento o nell’altro, di problemi legati al sonno, e sono moltissime le persone che hanno il sonno disturbato. Se soffrite abitualmente di insonnia cominciate a cercare le possibili cause. Provate, inoltre, per qualche settimana delle semplici misure di autoterapia proposte di seguito. Qualunque cosa facciate, comunque, cercate di non prendere sonniferi, salvo per un breve periodo in caso di forte trauma. Tutti i sonniferi hanno, infatti, effetti collaterali e rovinano il sonno, impedendo di dormire quanto occorre e di sognare come si deve. Inoltre, per la maggior parte, dopo un uso continuato, danno assuefazione.

Ecco, dunque, qualche consiglio da seguire:

L’alimentazione. Quando andate a letto, evitate il tè, il caffè, il cacao e la coca cola e sostituite queste bevande con un infuso di erbe calmanti, come la camomilla o l’erba cedrina, o con uno spuntino proteico a base di latte o yogurt. Potete anche provare un integratore proteico che contenga l’aminoacido triptofano. Vi rilasserà e fornirà all’organismo i materiali necessari alla produzione di serotonina, una sostanza che favorisce il sonno.

Tecniche di rilassamento. Provate a fare un esercizio di rilassamento o a fare un po’ di meditazione almeno una volta al giorno fate anche dell’esercizio fisico a metà giornata o di primo mattino.

I rituali del sonno. Osservate il vostro comportamento nelle ore serali e al momento di mettervi a letto controllare che non abbia subito dei cambiamenti. Se le abitudini di prima vi facevano dormire meglio, cercate di ripristinarle. Se fate fatica ad addormentarvi, cercate di visualizzare un singolo oggetto o di ripetere per un po’ di tempo lo stesso suono o la stessa parola. Molte persone trovano queste tecniche molto efficaci.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti