Come curarsi con il sale: Haloterapia

Haloterapia, ovvero come curarsi come il sale. Scopriamo i segreti di questa fantastica cura.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 2 giugno 2012 23:31

Il sale è spesso visto come un alimento nocivo, ma se lo si usa per vie esterne è un vero portento. Del resto siamo abituati a godere dei suoi benefici quando torniamo dal mare, dato che i nostri polmoni tendono ad essere più liberi e il nostro organismo risulta rafforzato dalla giornata trascorsa in spiaggia.

Creare le medesime condizioni di una giornata al mare, ottenendone i medesimi benefici è possibile con la Haloterapia.

Che cos’è l’Haloterapia? Il nome di questa particolare cura ha una derivazione greca, dato che halos significa sale e si base sulle proprietà possedute dal cloruro di sodio.

Basti pensare che il potere curativo del sale era già famoso in epoca medioevale tra i monaci. Ad oggi, le stanze del sale sono famose in Russia e nei paesi dell’Est Europa e solo da qualche tempo hanno fatto la loro presenza anche in Italia.

Come funziona la Haloterapia? E’ bene sapere che la grotta di sale è completamente ricoperta da centinaia di kg di sale marino naturale e purissimo.

Al fine di mantenere un microclima ideale nella stanza, viene installato un micronizzatore in grado di polverizzare il sale in cellule finissime emttendolo nella grotta. Grazie a questa procedura, è possibile godere di una specie di aerosol secco che va a dipanarsi per tutto l’ambiente.

Prima di eseguire questo trattamento è necessario fare una visita medica. In genere ogni seduta ha una durata di almeno 30 minuti e un ciclo completo di cura prevede una quindicina di sedute.

La frequenza di quest’ultime è legata al disturbo e all’età del paziente. Una seduta ha un costo che si aggira sui 30 euro, ovviamente la tariffa può variare in base alla struttura.

Cura contro dermatiti, sciatalgie, rafforzamento del sistema immunitario

La stanza di sale va a contrastare tutte le forme di patologie dermatologiche e respiratorie, svolgendo una funzione antibatterica naturale., senza contare le proprietà decongestionanti e drenanti che contribuiscono a rafforzare il sistema immunitario e a  diminuire le tensioni.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti