Come perdere peso velocemente con la dieta delle carote

Perdere peso sfruttando la formidabile azione dei caroteni, utili anche come antiossidanti naturali.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 21 luglio 2012 18:51

Avete intenzione di cimentarvi con una dieta veloce per perdere qualche kg? Tra le tante diete rapide di 3 giorni, oggi vi segnaliamo la dieta delle carote. Questo regime alimentare andrà a sfruttare i caroteni, sostanze che l’organismo va a trasformare in vitamina A, particolarmente indicata per la pelle, dato che favorisce l’abbronzatura.

Senza contare che le carote sono un’ottima fonte di flavonoidi, pertanto sono tra i migliori cibi antiossidanti.

Vediamo dunque come strutturare questo regime alimentare:

Diete delle carote – 1°giorno

Colazione

Una tazza di caffèlatte;

4 fette biscottate integrali con 1 cucchiaino di miele

Spuntino

Centrifugato di carote

Pranzo

50 grammi di riso con salsa di carote;

Due fette di melone

Merenda

Un cestino con dei frutti di bosco

Cena

100 grammi di pollo lessato condito con 1 cucchiaino d’olio extravergine d’oliva;

Pomodorini all’insalata

Dieta delle carote – 2°giorno

Colazione

Una tazza di caffèlatte;

4 fette biscottate integrali con 1 cucchiaino di miele.

Spuntino

Centrifugato di carote

Pranzo

Una trota al vapore aromatizzata con delle erbe;

Carote lesse condite con un filo d’olio extravergine d’oliva;

Due fette di pane integrale

Merenda

4 Albicocche

Cena

90 grammi di bresaola;

Una carota cruda grattugiata condita con 1 cucchiaino d’olio extravergine d’oliva e qualche goccia di limone.

Dieta delle carote – 3°giorno

Colazione

Una tazza di caffèlatte;

Due fette biscottate integrali con marmellata senza zucchero

Spuntino

Un centrifugato di carote

Pranzo

Due fette di pane integrale;

Crema con carote e patate;

70 grammi di fiocchi di latte

Merenda

Due albicocche

Cena

Merluzzo al vapore più spinaci da condire con un cucchiaino extravergine d’oliva;

Due pesche

Conclusioni

E’ facile intuire che siamo dinnanzi ad una dieta estremamente ipocalorica, anche abbastanza squilibrata, pertanto non è consigliabile portarla avanti per più dei tre giorni previsti, dato che si potrebbe finire con l’avere uno squilibrio dei valori.

Le diete veloci devono essere adoperate esclusivamente per perdere peso in breve tempo e non protratte a lungo.

8 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti