Come risparmiare sulla spesa

Con un po' di attenzione sarà possibile tagliare le spese da dedicare all'acquisto di generi alimentari...

di Maris Matteucci 4 febbraio 2016 9:00
risparmiare spesa

Risparmiare sulla spesa può essere più facile del previsto, basta solo mettere un po’ di attenzione a quello che è un gesto apparentemente normale ma che, se fatto con superficialità, può rivelare brutte sorprese. Ecco allora alcuni preziosi consigli da mettere in pratica per tagliare le spese da dedicare all’acquisto di generi alimentari.

risparmiare spesa

Intanto cercate di fare una spesa oculata, mettendo a fuoco quelli che sono gli alimenti che davvero servono e quelli che invece sono i cosiddetti sfizi, che hanno come unico risultato quello di alzare il valore della spesa. Per cui cercate di mettere nel carrello solo il necessario, evitando i cosiddetti acquisti superflui. Altro piccolo consiglio: buttate giù una lista precisa e dettagliata e attenetevi a quella quando andrete al supermercato.

Cercate di differenziare, facendo acquisti in supermercati differenti. Fate una vostra piccola ricerca personale cercando di capire dove è più vantaggioso acquistare frutta e verdura, dove invece la carne e così via: in questo modo risparmierete un bel po’. Anche i discount possono venirvi in soccorso: applicano prezzi più economici rispetto ai supermercati e offrono una serie di prodotti di qualità perfetti per essere acquistati!

Non sottovalutate poi il potere dei buoni sconto che sono sempre molto utili per risparmiare sulla spesa. In molti non ci fanno caso, ma molto spesso sulle confezioni si trovano buoni sconti da usare per l’acquisto successivo. Ritagliateli e metteteli da parte, pronti per usarli al momento più opportuno: riuscirete a tagliare i costi da dedicare all’acquisto di prodotti di vario genere.

Foto | Thinkstock

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti