Dieta Detox: eliminare le tossine e perdere peso come una vera star

Depurarsi con la dieta Detox, il regime alimentare preferito dalle star di Hollywood. Vediamo quali sono i passi da compiere.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 26 giugno 2012 14:08

Avete mai sentito parlare di Dieta Detox? Questo tipo di regime alimentare deve la sua fama al fatto di esser stato spesso scelto dai divi di Hollywood. Katie Holmes, Christina Aguilera e Halle Barry sono solo alcune delle star che hanno praticato questa dieta con successo.

Fatte le dovute premesse, andiamo a vedere in cosa consiste la dieta Detox e quali scopi si propone. Iniziamo dal suo nome, che deriva dallo scopo finale. La parola Detox, infatti, non è altro che l’abbreviazione di “detoxification”, in italiano “disintossicazione”.

Questo tipo di dieta si propone dunque come scopo finale la disintossicazione del corpo, magari appesantito da giorni di grandi abbuffate (Pasqua, Natale, Compleanni, Matrimoni, etc).

Struttura della dieta

La dieta Detox è basata sull’utilizzo di alimenti aventi origine vegetale. Questa dieta quindi va ad eliminare qualunque pietanza derivante dal genere animale. Ciò significa che non sarà possibile seguirla per più di una ventina di giorni, poichè nel tempo si potrebbero avere delle gravi carenze nutrizionali.

Cibi da eliminare

Come già detto, dunque, per tutta la durata della dieta sarà necessario eliminare tutti i cibi di origine animale (eccetto il pesce), ovvero carne, uova, latte e latticini).

Cibi da mangiare

La dieta Detox prevede l’assimiliazione di grandi quantitativi di frutta e verdura di stagione. Alimenti consigliati sono: fagioli, mele, riso, riso integrale, salmone, tonno, miele, noci, yogurt.

Bere

Fondamentale assumere tisane e non dimenticare di bere tanta acqua (almeno 2 litri al giorno).

Attenzione

Bandite le bibite gassate e il cioccolato.

Svantaggi

Come è ovvio che sia, i primi giorni della dieta il corpo risentirà del nuovo regime alimentare assunto, dato che, almeno agli inizi si preoccuperà di espellere tossine.

In alcuni casi potrebbero verificarsi sbalzi di pressione, capogiri, anticipi del ciclo mestruale. I sintomi sono comunque passeggeri, visto nelle fasi iniziali la dieta si occuperò di espellere le tossine, dunque più il corpo risulterà intossicato, maggiori saranno i malesseri avvertiti.

Vantaggi

Unitamente ad una immediata perdita di peso, in una settimana è possibile perdere dai due ai quattro kg, questa dieta contrasta la ritenzione idrica ed è perfetta per eliminare le tossine accumulate con il cibo.

Conclusioni

Questo tipo di dieta richiede una ferrea disciplina, pertanto sarebbe preferibile iniziare a praticare Yoga durante le prime fasi della dieta.

Ovviamente è sempre bene consultare un medico prima di dar inizio ad una dieta o al limite richiedere il parere di un nutrizionista, in modo che quest’ultimi possano dare le giuste dritte a seguito di una valutazione del grado di salute dell’organismo.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti