Dieta per contrastare la caduta dei capelli

Contrastare la caduta dei capelli a tavola. Quali sono i cibi migliori per mantenere la propria chioma in salute? Scopriamoli.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 19 giugno 2012 22:50

Un’alimentazione corretta è il modo migliore per preservare la nostra salute. Ciò vale per ogni parte del nostro corpo, non fanno eccezione i capelli. Vi sono dei cibi in grado di proteggere i capelli, diminuendone la caduta e aumentandone la robustezza. E’ bene sapere che i capelli sono costituiti per la maggior parte da proteine, altre suoi componenti sono lipidi, acqua, pigmenti e minerali.

Il fusto del capello viene regolato da vitamine, ormoni, fattori metabolici e genetici. Numerosi sono gli studi scientifici che evidenziano il forte legame tra il colesterolo e i capelli.

Questo significa che un’alimentazione varia ed equilibrata, preferibilmente con pochi grassi, contribuisce a mantenere sani i capelli. Contraramente, gli squilibri alimentari, inquinamento, stress, sigarette e abuso di alcolici, finiscono per daneggiare la bellezza e la salute dei capelli.

Dieta per i capelli

Come preservare dunque salute e bellezza dei capelli? Tutto sta nel bilanciare correttamente vitamine, aminoacidi e sali minerali.

1) Vitamina B5

Lievito di birra, carne, latte, uova, pesce, verdura, sono perfette per aumentare la lucentezza e il volume dei capelli, visto che questi alimenti sono ricchi di vitamina B5, che contribuisce ad attivare il funzionamento delle ghiandole surrenali. Questa vitamine va a svolgere un’azione fortificante e contribuisce a ridurre la comparsa delle doppie punte, rendendo i capelli facilmente pettinabili.

Da non dimenticare che il colore dei capelli può conservarsi nel tempo alimentandosi con cibi ricchi di antiossidanti: albicocche, carote, verdure a foglia verde, cachi, cavoli, zucche, legumi, uva, etc.

2) Vitamina E

Perfetti alimenti anticaduta sono: olio di germe di grano, cereali integrali, mandorle, nocciole, olio di mandorle, scorze d’arancia, olio di mandorle, fegato di merluzzo, etc. Tutti questi cibi sono ricchi di alimenti di vitamina E.

3) Bere

Per contrastare la forfora e avere una cute sana, bere è fondamentale. Naturalmente parliamo di acqua, idratando il nostro corpo andiamo ad idratare anche la cute, dunque ricordate di bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti