Dimagrire e tonificare il corpo con la dieta del potassio

Mantenersi in forma o dimagrire grazie alla dieta del potassio. Scopriamo quali sono i cibi adatti per intraprendere questo regime alimentare.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 13 luglio 2012 21:20

Vi piacerebbe seguire una regime alimentare ricco di potassio per provare i benefici di questo macronutriente? E’ bene sapere che questo macronutriente è fondamentale per il funzionamento del cuore e dei muscoli e consente di dimagrire.

Un apporto giornaliero di potassio adeguato è pari a circa 4.700 mg ed è un modo eccellente per garantirsi un rischio minore di calcoli renali. Senza contare che permette di evitare i problemi derivanti da dei bassi livelli di pressione arteriosa.

Una dieta ricca di potassio può essere un vantaggio anche per tutte quelle persone sofferenti di pressione alta. Assumere potassio è fondamentale per l’organismo, anche se è bene chiedere un parere medico prima di intraprendere una dieta ricca di potassio.

Questo perché una cospicua assunzione di questo macronutriente potrebbe interagire negativamente con alcuni farmaci, finendo col provocare problemi di salute. Detto ciò, quali sono i cibi perfetti per assumere il giusto quantitativo di potassio?

Patate

Un alimento imprescindibile. Una patata contiene circa 7 grammi di potassio e il quantitativo va ad aumentare se vi cibate anche della buccia.

Frutta

Sono tantissimi i frutti che presentano ingenti quantitativi di potassio. Su tutti le banane, ma anche arance e prugne.

Verdure

Legumi e ortaggi sono fondamentali per una dieta ricca di potassio. Una tazza di passata di pomodoro arriva a contenere anche 6 grammi del suddetto macronutriente. Non sono da meno gli spinaci cotti, le zucchine, i carciofi e la bietola.

Pesce

Frutti di mare e pesce sembrano essere un’ottima fonte di potassio: vongole, trote, salmoni, orate, etc. Vediamo un esempio di dieta ricca di potassio.

Colazione

Frullato di latte e banane

Pranzo

Insalata di spinaci e pomodori;

Petto di tacchino con peperoni e funghi

Cena

Salmone con contorno di verdure

Conclusioni

Una dieta ricca di potassio può essere consigliata a chi ha carenze di questo minerale e desidera mantenersi in salute, occhio però a non strafare, visto che gli abusi si pagano a caro prezzo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti