Dimagrire mangiando affettati: dieta

I benefici di un regime alimentare che prevede l'assunzione di affettati (bresaola, salame, prosciutto crudo).

di Francesco Giuseppe Ciniglio 23 luglio 2012 13:47

Perdere peso mangiando prosciutto crudo, bresaola, prosciutto cotto, salame e speck? Grazie alla dieta degli affettati tutto ciò è possibile.

La dieta dimagrante in questione prevede un regime alimentare strutturato attorno alle 1400 calorie giornaliere e quotidianamente è presente un pasto a base di affettati. In questa dieta sono due i vegetali che vanno a svolgere una funzione fondamentale, ovvero:

Finocchi: che agiscono in modo diuretico, contrastando la ritenzione idrica che i salumi, essendo piuttosto salati, tendono a provocare.

Spinaci: per garantire l’apporto di vitamine

Di seguito un esempio settimanale di dieta degli affettati per perdere peso

Lunedì

Colazione

Una premuta di agrumi;

Un toast con bresaola

Spuntino

Una pera

Pranzo 150 grammi di petto di pollo cotto alla piastra;

200 grammi di asparagi cotti a vapore conditi con un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva;

30 grammi di pane

Cena

Carpaccio di bresaola e rucola;

150 grammi di ananas

Martedì

Colazione

Una tazza di tè verde;

3 biscotti secchi

Spuntino

Una mela

Pranzo

100 grammi di prosciutto cotto;

Insalata con pomodori, spinaci crudi conditi con olio extravergine d’oliva e finocchi;

Macedonia con frutti di stagione

Cena

Minestrone di verdure;

Due mandarini

Mercoledì

Colazione

Un frullato con banana e mela, aggiungendo 100 ml di latte scremato

Spuntino

Un kiwi

Pranzo

Risotto con speck;

100 grammi di sogliola al vapore

1 pompelmo

Cena

120 grammi di pesce spada cucinato alla griglia;

Insalata verde con pomodori;

3 fette di pane;

150 grammi di ananas

Giovedì

Colazione

Una tazza di tè verde;

Mezzo toast con un formaggio magro (robiola)

Spuntino

1 kiwi

Pranzo

Riso bianco;

200 grammi di melanzane alla griglia;

Cena

Insalata di pomodori, finocchi, spinaci, carote e qualche gambo di sedano.

30 grammi di pane;

50 grammi di speck

Venerdì

Colazione

Yogurt bianco magro + 1 frutto di stagione a scelta;

Spuntino

Un panino integrale con 3 fette di prosciutto crudo sgrassato

Pranzo

Spaghetti aglio e olio;

Insalata di pomodori con finocchio

Due kiwi

Cena

150 grammi di petto di tacchino cotto alla griglia;

3 fette di pane integrale;

2 pompelmi

Sabato

Colazione

Tè verde;

3 fette biscottate integrali con un cucchiaio di miele

Pranzo

Riso in bianco;

Insalata di pomodori;

50 grammi di spinaci

3 pompelmi

Cena

Fagottino di prosciutto cotto e formaggio;

Insalata di pomodori con carote, finocchio e sedano

2 mele

Domenica

Colazione

Yogurt bianco magro con miele;

3 fette biscottate integrali

Spuntino

Un frutto di stagione a scelta

Pranzo

Frittata composta da due uova;

Una fetta di prosciutto crudo;

30 grammi di grana;

100 grammi di spinaci cotti a vapore

Cena

Insalatona con pomodori, finocchio, spinaci, lattuga

3 mele

4 fette di pane

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti