Dimagrire senza dieta

Peredere peso senza variare di troppo le proprie abitudine alimentari, semplicemente adottando dei piccoli trucchi.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 13 agosto 2012 15:52

Tutti vogliono dimagrire, perdere qualche kg di troppo, ma i sacrifici non piacciono a nessuno, specialmente a tavola. E’ possibile perdere peso mangiando in maniera normale?

E’ bene sapere che per bruciare correttamente calorie e grassi, il corpo ha bisogno del giusto nutrimento. Per tale motivo, un’alimentazione regolare è la maniera migliore per perdere peso.

Perdere peso normalmente è dunque possibile, tutto sta nell’adottare le giuste strategie. Diete troppo rigide e fortemente ipocaloriche sono sconsigliate, dato che il corpo umano, se non ottiene il nutrimento necessario, va ad adoperare le proteine e i tessuti muscolari per fornire il giusto nutrimento al cervello.

Conseguentemente si finisce col perdere muscoli. Pensate bene che i muscoli vanno a bruciare oltre il 70% dei grassi presenti nel corpo. Ingerendo poche proteine e alimentandovi poco e niente, perderete la vostra capacità di dimagrimento.

Ad indebolire i muscoli anche lo scarso esercizio fisico. Con la giusta commistione di attività aerobica e attività anaerobica, sarà uno scherzo rinforzare i muscoli.

Premesso dunque che per mangiare normalmente e mantenersi in forma occorre allenarsi, vediamo come perdere peso in maniera sana, senza indebolire il proprio corpo.

In primis è bene sostituire il gelato con uno yogurt magro. Per ciò che concerne gli affettati, sarebbe bene preferire la bresaola e la fesa di tacchino, limitando tutti gli altri.

Con delle semplici sostituzioni, riuscirete a mangiare e ridurre i grassi al contempo. Di seguito altri consigli per dimagrire in modo naturale, senza troppo stress:

1) Mangiate con lentezza, dato che il vostro stomaco impiega circa 20 minuti per comunicare al cervello il senso di sazietà;

2) Fate più pasti durante il giorno (l’ideale sarebbe fare 6 pasti giornalieri) mangiare poco ma spesso è il modo migliore per rendere più efficiente il metabolismo

3) Bere almeno otto bicchieri d’acqua al giorno;

4) Evitare il burro nel toast preferendo una marmellata

Cibi ideali per bruciare i grassi in eccesso

1) Avena

Questo alimento è perfetto per uno snack mattutino. Ricco di fibre, vi consentirà di digiunare per più tempo, visto il senso di sazietà che è in grado di assicurare;

2) Mandorle

Mangiando mandorle avrete il giusto apporto proteico e meno fame.

3) Frutti di bosco

I frutti di bosco contengono tantissime fibre, dunque vanno a stimolare il senso di sazietà.

4) Uova

Le uova presentano la vitamina B12, fondamentale per il metabolismo. Fate attenzione ad un uso eccessivo se presentate un colesterolo elevato.

5) Piselli e fagioli sono ricchi di fibre e proteine, l’ideale per salutare il grasso.

6) Cereali integrali

I cereali integrali donano un senso di sazietà, stesso discorso per la frutta e la verdura.

7) Tè verde

Il tè verde è perfetto per bruciare le calorie e i grassi in eccesso.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti