Elogio della sveltina: i luoghi più eccitanti dove fare l’amore

Dove consumare una "sveltina"? Vediamo quali sono i luoghi più eccitanti per consumare un pò di sesso veloce.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 3 giugno 2012 12:48

Purtroppo gli uomini e le donne sono tendenzialmente diversi su tutto, anche nel sesso. Se, tuttavia, il tempo è poco e il desiderio s’accende, optare per il sesso veloce può essere una soluzione in grado di soddisfare entrambi i partner.

La “sveltina” oggi è molto più diffusa di quanto si immagina. L’attrattiva di questa forma di sesso è tutta nell’effetto sorpresa, dato che il momento e il luogo di rado sono adeguati, dunque è il gusto del proibito a renderla interessante e la velocità è fondamentale per evitare di essere scoperti. Quali sono i luoghi ideali per consumare una “sveltina”? Vediamoli.

1) Portone

Il portone di casa lasciato socchiuso è tra i migliori posti per consumare un pò di sesso veloce. E’ ovviamente preferibile farlo di notte e con un portone leggero, facile da aprire o da chiudere.

Come farlo? L’uomo deve afferare la donna sotto le ascelle premendola contro lo stipite. La donna gli posa le braccia intorno al collo e cinge il suo busto con le gambe. L’uomo potrà guidare l’azione con movimenti pelvici repentini.

2) Bagni di un aereo

I bagni di un aereo sono perfetti per una sveltina. Anche qui è preferibile attendere le ore notturne, visto che la penombra e il silenzio sono estremamente favorevoli per la creazione di un’atmosfera intima e sensuale.

Come farlo? La donna seduta sul lavandino, con la testa contro lo specchio e la gonna sollevata. L’uomo a sollevarla di peso per offrirle un movimento rapido e profondo.

3) Camera d’albergo durante le pulizie

Prenotare una stanza d’albergo per fare l’amore è ormai demodè, meglio infiltrarsi in una stanza durante le pulizie per accendere la passione. Occhio dunque a precipitarsi nella prima stanza libera, magari con la donna delle pulizie accanto intenta a pulire. In questo caso nella sveltina si può usare il letto per appoggiarsi, senza spogliarsi. L’uomo solleva le gonna e prende la donna di fianco.

4) Area di servizio

Per superare la noia di un lungo tragitto in autostrada, nulla può essere più stimolante di un raptus erotico da consumare in un’area di servizio. In questo caso è bene mettersi al riparo nella penombra del parcheggio, con lei nuda sotto il vestito si dedica ad un pò di autoerotismo per poi adagiarsi su di lui, cavalcandolo con forza.

11 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti