Falsi miti sulla bellezza da sfatare

Fake news e convinzioni errate sulla bellezza e sulla cura di pelle e capelli

di Anna Maria Cantarella 31 gennaio 2018 16:45
crema-mani

In giro per il web troverete tantissimi consigli e suggerimenti per le routine di bellezza, per prendervi cura della pelle e dei capelli. Non tutto quello che leggiamo è vero, e soprattutto alcune convinzioni della tradizione – ad esempio che i capelli tagliati crescono più belli e più velocemente – sono errate. Eccovi una breve panoramica dei falsi miti sulla bellezza da sfatare.

Mille volte, al supermercato davanti allo scaffale dei cosmetici, avrete pensato che di sicuro le creme della farmacia sono migliori di quelle del supermercato. In realtà non è assolutamente vero perchè il fatto che un prodotto si venda in farmacia non è garanzia di sicurezza e nemmeno di affidabilità, significa soltanto che un determinato produttore ha scelto un canale per raggiungere un determinato tipo di pubblico.

Altra idea sbagliata è che le creme giorno e le creme notte siano uguali. In realtà una differenza c’è e sta negli ingredienti. Le creme notte sono pù nutrienti e idratanti e lasciano la pelle più unta e a volte più lucida. Inoltre possono contenere ingredienti che al sole potrebbero causare irritazioni. Attenzione quindi: ogni crema va usata correttamente.

MASCHERE DI BELLEZZA FAI DA TE

Riguardo ai capelli, non è vero che i siliconi li soffocano. I capelli non sono vivi e non respirano. Al contrario di quello che si tende a credere, i siliconi invece aiutano a proteggerli e a contrastare la perdita di idratazione. E l’aceto? Le nonne dicevano che rende i capelli lucidi. E’ verissimo ma attenzione. Sebbene sia vero che l’applicazione dell’aceto sui capelli aiuta a vederli più lucidi e brillanti bisogna stare attente, perchè tutte le sostanze acide tendono a disidratarli e alla lunga potrebbero danneggiarli.

PULIZIA DEL VISO: COME FARLA E QUALI PRODOTTI USARE

Infine, i peli. La voce del popolo dice che i peli tagliati con il rasoio crescono più folti e duri. La verità è che questo non è vero. I peli si ispessiscono e si induriscono come processo normale con il passare del tempo ma gli studi effettuati sulla ricrescita dei peli eliminati con la ceretta e con il rasoio hanno dimostrato che le due tecniche danno risultati identici.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti