Frullato per depurare al limone e zenzero

Bastano due ingredienti per confezionare una bevanda perfetta per disintossicarsi in vista dell'estate...

di Maris Matteucci 4 giugno 2016 16:05
frullato-limone-zenzero

Zenzero e limone sono due ingredienti che non dovrebbero mai mancare in cucina soprattutto se sentiamo il bisogno, ogni tanto, di bere qualcosa che sia dissetante ma allo stesso tempo anche depurativo. E cosa c’è di meglio di un frullato limone e zenzero per aiutare l’organismo a espellere le tossine accumulate durante l’inverno e farsi trovare pronto all’arrivo dell’estate?

Le proprietà benefiche dello zenzero e del limone sono tante, per questo motivo questi due ingredienti risultano ottimi per preparare un perfetto frullato adatto all’estate e utile per aiutare il fegato a espellere le scorie accumulate. Il fegato è un organo importantissimo per la salute, tenerlo leggero è il primo passo da fare per un organismo ripulito e privo di tossine. Ecco come preparare questa gustosa bevanda:

DIMAGRIRE VELOCEMENTE CON LA DIETA DEL FRULLATO

2 arance
1 banana
1 bicchiere di yogurt
1 limone
zenzero qb

Questi pochi ingredienti saranno sufficienti per cominciare a depurare l’organismo. Sbucciate le arance e fatele a piccoli pezzetti, quindi aggiungete il succo di un limone, 1 bicchiere di yogurt bianco e un cucchiaino di zenzero in polvere oppure qualche pezzetto di zenzero fresco (come preferite, il risultato sarà identico). Versate tutti gli ingredienti nel frullatore e procedete a frullare fino a ottenere una poltiglia, quella tipica del frullato insomma. A questo punto versate il tutto in un bicchiere e gustate questo frullato disintossicante al quale potrete aggiungere, se vorrete, un cucchiaino di zucchero di canna. Se invece non disdegnate l’agro del limone e il pizzicorino dello zenzero, bevete al naturale senza aggiungere zucchero.

Foto | Thinkstock

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti