Carie addio e denti più sani? Ecco il rimedio

Una bocca più sana e maggiore igiene dentale grazie ad un nuovo prodotto studiato ad hoc. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 26 marzo 2013 18:45

Mai più carie? Spazzolino, dentifricio, scovolino e filo interdentale possono solo aiutare a contrastare questa problematica sempre più diffuse fra giovani e giovanissimi, a causa di un’alimentazione sempre più ricca di grassi e del ricorso al cibo da fast food. Per fortuna, a giungere in soccorso di tutti noi, arriva uno spray al bicarbonato. Utilizzato subito dopo i pasti, questo prodotto è in grado di restituire alla saliva il suo naturale potere protettivo sui denti. Ovviamente non va a sostituire tutti li utensili citati in precedenza, ma li va solo ad integrare.

Tornando alla saliva, per chi non lo sapesse, essendo quest’ultima fisiologicamente neutra, va a proteggere i denti fornendo sostanze quali fluoro e fosfato e neutralizzando gli attacchi acidi. L’effetto di quest’ultima viene meno se il PH, che in genere ha un valore pari a 7,0, si attenua a causa dell’assunzione di alcune pietanze, bevande, alcol e sigarette.

Appena dopo mangiato, per circa 30 minuti i denti sono più soggetti a carie, poiché va ad erodersi lo smalto. Non a caso da qualche anno a questa parte gli esperti raccomandano di non lavarli subito dopo il pasto, poiché, in questo lasso di tempo, l’azione meccanica dello spazzolino potrebbe finire con il peggiorare le cose.

Spray al bicarbonato – La ricerca

Luca Levrini, Gian Marco Abbate e Giada Colangelo dell’Università dell’Insubria, hanno condotto uno studio pubblicato sulla Rivista italiana di igiene dentale, testando gli effetti di uno spray muco adesivo contenente del bicarbonato da applicare alle mucose orali. Il suddetto spray, che presenta al suo interno anche polioli, xilitolo, eccipienti e acido ialuronico, è stato già brevettato e viene venduto in farmacia al costo di 7 euro nel formato da 15 ml. Fortemente consigliato dopo aver bevuto bevande gassate o il consumo di pasto, specialmente quando si è fuori casa e non è possibile utilizzare dentifricio e spazzolino entro breve.

33 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti