Come ridurre il colesterolo: cibi da evitare, trucchi e consigli

Diminuire i livelli di colesterolo nel sangue. Scopriamo quali sono i cibi giusti per contrastarlo e quali è necessario evitare.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 9 luglio 2012 15:43

Come comportarsi quando si ha il colesterolo alto? Quali sono i cibi da evitare e quelli da assumere con maggior frequenza? Più che strutturare una dieta, è fondamentale comprendere come il nostro modo di alimentarci va ad influenzare il nostro livello di colesterolo nel sangue, in modo da capire quali sono i cibi migliori in tal senso.

L’età è del tutto ininfluente sui livelli del colesterolo, visto che questo tende ad aumentare a seguito di un’alimentazione troppo ricca di grassi, che col tempo può causare persino un infarto. Ciò avviene poichè livelli troppo elevati di colesterolo vanno ad ostruire le arterie.

Vediamo dunque quali sono i cibi che consentono di ridurre il colesterolo.

Aglio

Questo alimento viene considerato un vero e proprio riduttore naturale di colesterolo, poichè va ad agire attivamente, inibendo la produzione dello stesso.

Olio di pesce

Gli acidi grassi omega 3 sono l’ideale per contrastare l’azione dannosa del colesterolo, permettendo di ripulire le arterie.

Curry

Questo prezioso condimento può rivelarsi particolarmente utile per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Una spezia semplice e gustosa, adatta su molti primi piatti, così come sui secondi.

Gomma golgul

Questa particolare gomma che viene estratta dalle resine dell’albero di mirra, riesce a ridurre i livelli di colesterolo, senza contare che è di valido aiuto anche nella lotta contro i kg di troppo.

Cibi da evitare

– Bibite gassate e zuccherate (Coca Cola, Fanta, Sprite, succhi di frutta con zucchero);

– Patatine fritte;

– Snack dolci;

– Burro;

– Formaggio fritto;

– Zucchero filato;

– Cibo da fast-food

Conclusioni

Un’alimentazione sana, fatta di pochi grassi e tanta frutta e verdura, è l’ideale per abbassare i livelli di colesterolo. L’ideale sarebbe abbinare il tutto ad un’attività fisica (3 volte alle settimana). Per fortuna i cittadini del belpaese possono contare sugli alimenti della dieta mediterranea, l’ideale per iniziare un piano alimentare equilibrato e benefico.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti