Ecco i 10 motivi per cui ringraziare la mamma

Domani, 13 maggio, è la Festa della Mamma. Qualche consiglio per regali e ringraziamenti.

di Monia Ruggieri 12 maggio 2012 12:29

Domani, 13 Maggio, ricorre la Festa della Mamma. Tante sono le idee per regalarle un piccolo omaggio per ringraziarla, come  prima cosa, per averci messo al mondo. Si parte da viaggi, week-end in Spa, o anche profumi e creme per il corpo. Se il vostro budget è limitato e volete unire l’utile al dilettevole, potete recarvi in una delle moltissime piazze che hanno aderito all’iniziativa di sensibilizzazione circa i tumori femminili. Infatti domani, domenica, sarà venduta l’Azalea della Ricerca di AIRC per sostenere le ricerche proprio su quei tumori che colpiscono  le donne. Così non soltanto farete felici le vostre mamme regalandole un piccolo dono, ma sosterrete anche la ricerca. Se siete disoccupati o studenti, potrete sempre dare un abbraccio alla vostra mamma: perché in questi casi è risaputo, conta il pensiero.

Ma quali sono i dieci motivi (anche se ce ne sarebbero molti di più..!) per ringraziare la vostra (nostra anzi) mamma?

1) Perchè è sempre stata disponibile con noi, mettendo le nostre esigenze prima delle sue. Quante volte, infatti, specialmente quando eravamo più piccoli, ci ha accompagnato in piscina o in palestra o alla scuola di calcio, aspettando seduta, da sola, per un’ora, un’ora e mezza soltanto per regalarci quel piacevole momento di divertimento!

2) Perché, a differenza nostra, ricorda sempre il giorno del compleanno dei nostri amici. E ci avverte, evitando di fare brutte figure.

3) Perché ha spiegato a noi e ai nostri fratelli come vestirci e come abbinare i colori tra loro.

4) Perché in cucina è bravissima. Soprattutto se si tratta di preparare la pasta al forno o il golosissimo tiramisù.

5) Perché, nonostante siamo ormai diventati grandi, ci fa ancora le coccole.

6) Perché, anche se sei curiosa, non ha chiesto l’amicizia su Facebook.

7) Perché non smette mai di stupirci e di farci i regali, come quella bellissima borsa che avevamo notato in quel negozio in centro.

8) Perché sa perdonarci e chiudere un occhio, quando facciamo qualcosa che non avremmo dovuto fare.

9) Perché per prima cosa ha insegnato il rispetto e a dire parole come scusa e grazie.

10) Semplicemente perché è la nostra mamma e non smette di esserlo, nemmeno nei momenti di sconforto.

Buona festa della mamma a tutte le mamme, a chi vorrebbe diventarlo e a chi non potrà esserlo mai.

12 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti