8 cose che non sapevi sulla Coca Cola

Quali oscuri misteri nasconde la bevanda gassata più famosa al mondo? Scopriamoli insieme.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 21 aprile 2013 16:25

Conoscete vita, morte e miracoli della Coca Cola? Per voi la bibita gassata più popolare al mondo non ha segreti? In occasione del 119° compleanno di quest’ultima, l’Huffington Post ha pensato bene di svelarne i misteri. Eccoli di seguito:

1) Guadagni da capogiro

Nel 2012 la Coca Cola Company ha incassato ben 48 miliardi di dollari. Un introito enorme, equiparabile ai bilanci di intere nazioni come il Costa Rica o la Slovenia.

2) E’ conosciuta in tutto il mondo

Impossibile non sapere cos’è la Coca Cola. Stando a quanto rivelato da Business Insider, il 94% degli abitanti della Terra conoscerebbe il logo della bibita gassata “Made in Atlanta”.  Come se non bastasse, quest’ultima sarebbe anche la seconda parola in lingua inglese più popolare al mondo, preceduta solo dalla parola “Okay”.

3) La medicina che non ti aspetti

La Coca Cola sarebbe dovuta divenire un farmaco. Il suo inventore finì con il produrla nel tentativo di scovare un rimedio per contrastare la dipendenza da morfina.

4) “Coca Cola addict”

L’intera popolazione mondiale consuma 10.500 bottiglie di Coca Cola al secondo.

5) Troppo zucchero

Questa bibita gassata presenta al suo interno dosi eccessive di saccarosio. A conti fatti, attenendosi alle statistiche, ciò vuol dire che i cittadini Usa tendono ad acquisire 4.5 kg di zucchero ogni anno esclusivamente dai prodotti Coca Cola.

6) Test accurati

Ciascun nuovo prodotto messo in vendita dal marchio Coca Cola, viene testato circa 500 volte prima di essere messo in commercio.

7) Pericolosa per gli uomini?

Stando ad una ricerca danese pubblicata nel 2010, gli uomini che tendono a bere uno o più bicchieri di Coca Cola al giorno potrebbero minare la salute dei propri spermatozoi, finendo con il divenire meno fertili.

8) Ottimo digestivo

Secondo una ricerca condotta dall’Università di Atene, la bibita gassata sarebbe in grado di dissolvere gli alimenti rimasti troppo a lungo all’interno dello stomaco. Portentoso digestivo? Provare per credere.

Oltre 1200 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti