9 incredibili benefici del caffè

La bevanda più famosa al mondo vero e proprio toccasana per la salute? Scopriamo insieme i vantaggi offerti da quest'ultima.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 5 aprile 2013 17:41

Può il cibo guarire il corpo? Una teoria che per molti risulta bizzarra e stravagante, tuttavia, Ippocrate, uno dei medici più antichi di sempre era di questo avviso. Alla luce della suddetta teoria è lecito chiedersi: quali sono gli alimenti da mangiare per preservare la salute dell’organismo? Per fortuna non parliamo solo di cereali integrali, frutta, verdura e via dicendo, ma anche di una bevanda diffusa come il caffè.

Non tutti sanno che quest’ultimo è tra le migliori fonti di antiossidanti. Ovviamente non tutti lo tollerano e unitamente ai tanti vantaggi, può causare una lunga serie di effetti collaterali. Fatte le dovute premesse, vediamo insieme quali sono i 9 incredibili benefici del caffè:

1) Riduzione del rischio di morte

Siamo tutti destinati a morire prima o poi, tuttavia, il caffè è in grado di allungare l’aspettativa di vita, prevenendo la comparsa di diabete e malattie cardiarche. Stando ad una ricerca condotta nel 2012, tre o più tazze di caffè giornaliere ridurrebbero considerevolmente il rischio di morte, a prescindere dalla tipologia assunta (con caffeina o decaffeinato).

2) Riduzione del rischio di contrarre il cancro alla prostata

Bere caffè può aiutare gli uomini a contrastare il rischio di essere interessati tumore alla prostata e le donne a prevenire il tumore dell’endiometrio. Stando ad uno studio pubblicato nel 2011 sulla rivista Cancer Epidemiology Biomarkers Prevention, gli uomini che consumano almeno sei tazze di caffè giornaliere presenterebbero il 20% in meno delle probabilità di essere interessati da questo tipo di tumore. Per quel che concerne le donne, invece, basterebbero 4 tazze di caffè giornaliere per il ridurre il rischio cancro del 25%.

3) Ridurre il rischio diabete

Nel 2012 dei ricercatori Usa hanno scovato un composto nel caffè in grado di bloccare una sostanza presente nel corpo umano chiamata amiloide polipeptide. Quest’ultima sembrerebbe giocare un ruolo di primaria importanza nello sviluppo del diabete. Ulteriori ricerche hanno finito con il dimostrare che grazie all’assunzione di caffè è possibile diminuire il rischio di incorrere in questa pericolosa malattia.

4) Aiuta a proteggere il cervello

Coloro che bevono caffè hanno molte più probabilità di resistere alla comparsa dell’Alzheimer e sviluppo di demenza senile, inoltre, come se non bastasse, una ricerca condotta nel 2009 ha rivelato che l’odore del caffè sarebbe in grado di ridurre lo stress.

5) Aiuta a recuperare la funzionalità dell’intestino in seguito ad un intervento chirurgico al colon

Chi ha subito un intervento chirurgico sa che fra i segni di ripresa vi è il ritorno della funzionalità intestinale. Una ricerca ha dimostrato che il consumo della detta bevanda contribuisce ad accelerarne il recupero.

6) Previene il tumore alla pelle

Bere caffè può aiutare contro il cancro alla pelle. A rivelarlo è una ricerca pubblicata sulla rivista “Cancer Research”. Secondo il detto studio, la caffeina contenuta in quest’ultimo permetterebbe di ridurre il rischio di sviluppare un carcinoma alle cellule basali.

7) Riduzione del rischio di tumore al cavo orale

Una recente ricerca ha finito con il dimostrare che coloro che bevono almeno 5 tazze di caffè al giorno presentano un rischio ridotto del 50% di contrarre il cancro al cavo orale.

8) Rinforza muscoli e DNA

Una ricerca pubblicata sulla rivista Cell Metabolism ha rivelato che la caffeina avrebbe un effetto simile all’esercizio fisico su muscoli e DNA.

9) Riduzione del rischio di incorrere in malattie cardiovascolari

Nella maggior parte dei casi il caffè fa bene al cuore, almeno stando ai dati prodotti da una ricerca condotta dall’Università di Melbourne su un campione di 1.500 persone.

13 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti