Acquisti online: abitudine in aumento dopo il lockdown

La quarantena ha cambiato l'abitudine sugli acquisti online?

di Maria Barison 14 Luglio 2020 23:56

È stato il rinomato sito in questo campo, Ebay, a dare la notizia in merito. Dopo aver registrato un aumento del fatturato durante la quarantena a quanto pare l’abitudine di acquistare online ha preso piede tra gli italiani. Quali le iniziative?

Indubbiamente questo incremento è stato dato dall’impossibilità per le persone di spostarsi dalla propria abitazione. Quindi se ebay viene a dirci “le vendite online sono aumentate” l’unica cosa che possiamo rispondere è “OVVIO!”. Basti pensare a tutti gli oggetti di prima necessità che sono andati esauriti anche su altri siti come Amazon. Aggiungiamoci che la quarantena forzata ha fatto sicuramente scoprire a molti questo mondo dell’e-commerce di cui magari fino ad ora non sentiva la necessità. Et voilà l’aumento del fatturato è assicurato. Io aggiungerei anche l’acquisto da stress dovuto ad una situazione spiacevole che tutti abbiamo vissuto, dai chi non ha almeno fatto un acquisto compulsivo? Aggiungiamoci poi la necessità che hanno avuto le imprese di continuare a fare guadagni e di conseguenza la registrazione al sito per effettuare vendita dei propri prodotti, condizione a cui sono dovuti ricorrere in molti. Da ebay Italia Sara Cendaroni ha rilasciato una dichiarazione:

In un momento così complesso in cui le imprese italiane sono poste sotto forte pressione, la nostra priorità è quella di aiutarle con ogni mezzo possibile. Quella di eBay è una community di oltre 35.000 venditori professionali in Italia e abbiamo registrato una crescita forte proprio a marzo 2020, segno di come molte Pmi stiano cogliendo questa opportunità in un momento così difficile. Il nostro obiettivo è quello di supportarle concretamente per far sì che l’ecommerce rappresenti per loro una risorsa anche nel medio e lungo periodo

Da questo incremento è nato un sodalizio più acceso da parte del sito con l’associazione Confcommercio con l’obiettivo di aiutare le piccole e medie imprese per aiutarle ad approdare sulle piattaforme online ed allargare quindi i propri orizzonti. Altra nota positiva è che ebay si è prodigata nella donazione di una cospicua somma alla Croce Rossa Italiana per dare il giusto supporto.

Le 3 regole principali

Quindi le iniziative sicure quali sono? Acquistare principalmente da venditori garantiti ebay, utilizzare metodi di pagamento sicuri come paypal ed accertarsi sulle condizioni dell’oggetto di vendita.

Fonte

Commenti