Auto: gli italiani la preferiscono usata

Come scegliere al meglio la tua auto usata senza avere sorprese

di Redazione 6 Aprile 2019 12:20

Come dire di no alle offerte online
Si sceglie dal sito dell’autosalone

Negli ultimi anni il mercato dell’auto usata ha mostrato una costante crescita nel nostro Paese. Le motivazioni sono molteplici e partono in molti casi dalla necessità di evitare spese eccessive per il mezzo di trasporto. Per altro l’offerta di vetture di seconda mano è molto vasta, sia tra i prodotti che hanno già percorso lunghi chilometraggi, sia tra i chilometro zero. Oggi l’auto usata si sceglie anche online, grazie ai siti degli autosaloni, sempre pronti a presentare tutte le offerte disponibili. 

Infatti le concessionarie di auto usate a Brescia ne rappresentano un esempio degno da essere preso in considerazione, propriamente per le occasioni proposte quotidianamente on line presso i siti web di proprietà,

dove vi è solo l’imbarazzo della scelta, in quanto si può trovare dalla più piccola utilitaria fino a quella di lusso, piuttosto che super sportiva.

auto usata

Perché scegliere l’auto online


Le varie proposte disponibili
Non solo autosaloni


Sono varie le attività comuni che oggi possiamo svolgere in rete, anche la scelta dell’auto usata migliore in commercio. Le offerte sono varie, ci sono sia siti appositamente pensati per pubblicare gli annunci, sia le home page dei singoli autosaloni. Questa seconda opportunità è la migliore possibile, perché ogni singola vettura ci viene presentata in tutte le sue caratteristiche, cosa che permette di scegliere più rapidamente e con certezza. Inoltre sui siti di annunci spesso si trovano anche le offerte dei privati cittadini, poco convenienti e anche scomode. Trovare la vettura di seconda mano presso un autosalone infatti consente di ottenere anche più di un anno di garanzia sull’intera automobile, oltre al fatto che tuta la parte burocratica la sbriga direttamente la concessionaria, compresa l’eventuale richiesta di un finanziamento per il pagamento. Nel caso invece di un’auto trovata presso un privato non otterremo alcuna garanzia e per quanto riguarda il passaggio di proprietà e altre questioni burocratiche dovremo interessarci autonomamente, con evidente spreco di tempo.

Quali vetture scelgono gli italiani


Usate ma non solo
Il mercato del diesel


Negli ultimi anni agli italiani piace particolarmente l’usato, in particolare le vetture più richieste sono le utilitarie e anche quelle con motore a combustibile alternativo. Quindi metano e GPL, per non parlare poi delle auto usate ibride o elettriche, che vanno a ruba. La scelta dell’auto di seconda mano dipende però anche dalle opportunità del momento, visto che non è sempre facile trovare tutti i modelli e le marche disponibili in commercio nella versione usata o chilometri zero. Sotto questo punto di vista si deve avere una certa flessibilità; ovviamente è più difficile trovare una vettura di seconda mano di un colore originale o con degli optional del tutto particolari. Nella maggior parte dei casi le auto usate disponibili sono nei modelli più diffusi in commercio, di colore che va dal bianco candido al nero, per tutti i toni del grigio, e con allestimenti medi. Negli ultimi mesi in Italia si è avuta anche una rinascita del mercato del diesel, drogata per molti versi dalla necessitò di molte concessionarie di liberarsi dei modelli che temono non possano più circolare nei prossimi anni, cosa che porterebbe il loro valore al di sotto di quello di acquisto.

Commenti