Come sconfiggere la pigrizia: rimedi, trucchi, consigli

Come vincere la pigrizia? Consigli, trucchi, rimedi per ritrovare forza e motivazioni.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 28 maggio 2012 15:17

Siete pigri e non sapete come ritrovare la carica giusta? Capita un pò a tutti avere delle giornate no, in cui ci si sente stanchi ed indolenti. Giornate in cui si perde tempo tra Facebook, Tv e altre distrazioni di sorta senza combinare nulla di buono.

D’altra parte l’essere umano non è una macchina. Un periodo veramente stressante, la conclusione di una lunga sessione d’esami, una splendida giornata di sole, etc. Vediamo dunque come è possibile porre rimedio a questa situazione.

1) Svago

La pigrizia molte volte è un segnale, una spia che indica che il cervello ha necessità di una pausa. Dunque invece di autoflagellarvi per il lavoro o lo studio che non riuscite a portare a compimento, distraetevi con un’attività piacevole. Un semplicissimo fuori programma vi offrirà la giusta carica per tornare a lavoro più energici e vigorosi.

2) Lista di cose da fare

Sovente siamo suggestionati dall’idea che la mole di lavoro da svolgere sia immensa, tuttavia mettere nero su bianco aiuta. Una piccola lista barrando i propri impegni man mano vengono eseguiti, aiuta a riuscire in questa lunga “scalata”. La concretezza finisce sempre con l’esorcizzare gli impegni, rendendoli meno temibili.

3) Agire, Agire, Agire

Fatta una pausa e compilata la lista di cose da fare è giunto il momento di agire. E’ giunto il momento di dimostrarsi forti, iniziare a studiare, a lavorare. Definite i vostri obiettivi fissando un premio in virtù del raggiungimento dello stesso. Provate a pensare alle sensazioni positive che proverete una volta che avrete assolto i vostri compiti, il senso di liberazione e l’autostima che ritroverete e la motivazione non tarderà a venire.

4) Orgoglio

Le volte basta un piccolo impulso, un moto d’orgoglio, l’istinto di sopravvivenza a smuovere il corpo e la mente. Cercate dentro di voi e la voglia non vi mancherà di certo.

6 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti