Consigli per fare la tintura per capelli in casa

Come tingersi i capelli in totale sicurezza, trucchi e consigli per ottenere l'effetto desiderato.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 20 maggio 2012 21:03

Volete tingervi i capelli da sole per risparmiare sul parrucchiere? Tingendo i vostri capelli autonomamente, risparmierete un bel po’ di soldi, unitamente ad un mucchio di tempo, visto che eviterete lunghe code.

Nel farlo però occorre fare attenzione, visto che è facile incorrere in errori che possono finire col compromettere l’esito finale. Al fine di regalarsi una tintura con i fiocchi, è opportuno dunque agire con cura e informarsi al riguardo.

Ad esempio, per avere un colore omogeneo durante la tintura, è fondamentale prestare attenzione ai particolari. Le persone più anziane, ad esempio, devono ricordare che i capelli bianchi e grigi devono essere trattati diversamente dagli altri ed è fondamentale scegliere il colore in base al colorito originario della chioma e a quello delle sopracciglia.

Ricordate poi che il colore indicato sulla scatola non sarà perfettamente identico a quello che otterrete, visto che è meramente indicativo. Per capire quale colore otterrete, guardate sul retro della scatola della tintura, lì troverete almeno 3 diverse sfumature  ottenibili a seconda del colore di partenza.

Come scegliere la tinta perfetta per i vostri capelli?

– Testate il prodotto sulla cute

Testate la tinta sulla cute in modo da sincerarvi se siete allergiche o meno al prodotto. Se siete alle prime armi, seguite le istruzioni riportate nella scatola, vi spiegheranno come eseguire un piccolo test sulla pelle per verificare se siete intolleranti o meno al prodotto.

– Testate la tinta

Se il colore scelto non vi convince, testatelo su una ciocca non visibile in superficie, prima di distribuirlo sull’intera capigliatura. Quest’operazione allungherà i tempi, ma vi eviterà l’amarezza di avere i capelli di un colore che non vi soddisfa.

– Proteggete pelle e abiti

Prima di stendere la tinta sui capelli, proteggete i vostri vestiti e la pelle del viso (contorno occhi, nuca, orecchie, etc). Basterà dotarsi di un vecchio asciugamani per evitare macchie sui vestiti. Per ciò che concerne la pelle, procuratevi un po’ di vasellina, spalmandola sulle zone che volete proteggere.

– Capelli non lavati

La tinta per capelli va applicata ai capelli sporchi, evitate comunque di fare la tinta se i capelli sono pieni di lacca o troppo sporchi.

– Tempo di posa

Su ogni confezione di tintura per capelli, è indicato un tempo di posa. Non andate mai oltre questo tempo, poichè finirete per danneggiarli seriamente.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: capelli
Commenti