Consigli per non stirare

Non stirare è il sogno di ogni donna. Ma potrebbe diventare realtà?

di Monia Ruggieri 16 maggio 2012 10:15

Alzate la mano se mi piace stirare. Non posso vedervi, ma son certa che nessuno di voi l’abbia alzata. Questo perché stirare è una delle faccende domestiche che più si odia fare. Innanzitutto non tutte le donne hanno a disposizione una casa grande, dove ricavarsi un angolo tutto loro con asse e ferro da stiro sempre pronti per l’uso. Molte, infatti, devo salire in mansarda o scendere in cantina e recuperare l’asse, in quanto di solito rimane piegato, portarlo in casa, aprirlo ed iniziare finalmente la manzione. Se poi in giro per casa vi sono i bambini, specialmente se piccoli, l’apparente semplice azione diventa alquanto difficoltosa. Per non parlare dello stirare le camicie, probabilmente il capo più odiato e temuto dalle donne di casa. Ma esistono consigli e trucchi per non stirare? E’ quasi sempre necessario, ma facendo particolare attenzione nel lavare e nello stendere in modo che la biancheria e l’abbigliamento risultino poco stropicciati e stirare, quindi, solo l’indispensabile.

1) Caricare la lavatrice nel modo più opportuno, ovvero tenendo presente il libretto di istruzioni è certamente il primo passo.

2) Una centrifuga “a meno giri”, più lenta quindi, “stropiccia” molto meno  rispetto ad una a numero elevato. In  questo modo, però, la biancheria resta più bagnata. Quindi, specialmente d’estate e nei mesi caldi, potete provare ad abbassare il livello di velocità, noterete che soprattutto i capi in cotone non saranno “stropicciati”.

3) Stendete il tutto appena finito il lavaggio. Evitate di utilizzare le mollette, perché lasciano il segno sui capi. Quindi maglie, camicie e maglioni potreste appenderli su un appendiabiti, così da non doverli stirare una volta asciutti.

4) In ogni caso, una volta raccolta la biancheria stesa occorre fare attenzione e “spianare” con le mani le varie pieghe eventuali, così da poter piegare senza stirare i capi.

In generale quindi, occorre semplicemente un po’ di attenzione in più. Voi quali consigli seguite?

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: stirare
Commenti