Denti più sani: ecco come

Un sorriso splendente e privo di imperfezioni? Un risultato possibile, adottando un piccolo trucco. Scopriamolo insieme.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 19 marzo 2013 16:19

Ottenere denti più sani è il sogno e la speranza di molti. Combattere e prevenire le carie, per fortuna è possibile, nonostante i rischi a cui tutti noi ci esponiamo ogni giorno mentre siamo impegnati a mangiare. Bibite gassate, cibo da fast food, dolci, caramelle e snack vari, non sono di sicuro l’ideale per regalarsi un sorriso perfetto.

Statistiche alla mano, la carie finire con il colpire  6 persone su 10  con un’età compresa fra i 35 e i 40 anni e interessare 8 persone su 10 fra i 19 e i 25 anni.

In parole povere, più i soggetti sono giovani, più è facile che quest’ultimi siano interessati da carie, dato che in età giovanile si ha una maggior tendenza a nutrirsi con alimenti ricchi di zuccheri e grassi.

Denti più sani – I risultati di uno studio

Per fortuna una nuova ricerca condotta dall’Università degli Studi di Milano e dall’Università di Sassari, ha individuato nello xilitolo, che altro non è che uno zucchero di origine vegetale, uno strumento eccezionale nel combattere e prevenire le carie ai denti.

Stando a quanto emerso dallo studio “Made in Italy”, masticando delle gomme allo xilitolo, si ridurrebbe dell’80% il rischio di essere colpiti da nuove carie.

Xilitolo – Cos’è

Per chi non lo sapesse, questa sostanza appartiene alla famiglia dei poliacoli. Quest’ultimi non provocherebbero carie, poiché non in grado di essere fermentati una volta all’interno del cavo orale.

Inoltre la detta sostanza sarebbe cario-protettiva, per via della formidabile azione svolta contro gli streptococchi, batteri che agevolano la comparsa della carie.

Benefici dello Xilitolo – Ricetta “magica” o bufala?  La parola ai lettori

Può una semplice sostanza, contenuta in numerose marche di gomme da masticare, aiutare a prevenire l’insorgere della carie in maniera concreta? Xilitolo vero e proprio rimedio miracoloso o fortemente sopravvalutato? Qual è la vostra idea a tal riguardo?

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti