Dimagrire 2 kg in un giorno con la dieta della Luna

Dimagrire con la dieta della luna. Scopriamo come rimuovere i liquidi in eccesso grazie a questo particolare regime alimentare.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 28 giugno 2012 20:40

Avete mai sentito parlare della dieta della Luna? Tutti sapranno che la luna attraverso le sue fasi riesce a controllare il flusso delle maree per via del cambiamento della forza d’attrazione che va ad esercitare sulle acque. Ora pensate all’acqua contenuta nel nostro corpo e ipotizzate quanto quest’ultima può influenzare il vostro peso.

Come funziona la dieta? Si va ad adoperare un regime liquido in corrispondenza delle fasi lunari di Luna piena e luna nuova. La luna consente di disintossicare l’intero organismo e drenare i liquidi in eccesso.

Questa dieta non è certo per tutti, ma è indicata per chi ha una certa attenzione alla luna. A chi sente le sue energie in maniera profonda e desidera disintossicare il proprio corpo.

Caratteristiche della dieta della Luna

Questo regime alimentare fa perdere da un minimo di due ad un massimo di quattro kg e può durare 1 giorno oppure 3. Non è possibile andare oltre, poichè, si andrebbero ad annullare gli effetti positivi della dieta e si finirebbe per incorrere in carenze nutrizionali.

I kg che si vanno a perdere sono dunque liquidi. Perchè? L’astensione da qualunque cibo solido per un giorno o per 3 ha come obiettivo quello di concedere un pò di riposo all’apparato digerente e aiutare reni, fegato e intestino a smaltire le sostanze tossiche che si trovano nell’organismo.

Nel corso della dieta di un giorno, è possibile dedicarsi normalmente alle attività quotidiane, senza problemi, tuttavia, sarebbe preferibile programmare una giornata di riposo assoluto in modo da rendere mente e corpo in linea con il principio di un regime alimentare liquido.

Quando iniziare la dieta?

E’ necessario consultare i calendari che riportano il giorno di luna piena e luna nuova. Il regime alimentare deve iniziare a partire dalla fase lunare e richiede di astenersi dai cibi solidi per 24 ore.

L’inizio del giorno dovrà essere contato in coincidenza del cambio lunare, ovvero quando cambia il campo magnetico esercitato dalla luna sul pianeta terra. Qualunque sia l’ora, dunque, si va a iniziare da lì e si contano ventiquattro ore.

Attenzione

La dieta della luna può essere eseguita una sola volta al mese ed è possibile scegliere una qualunque fase lunare (nuova, piena, primo quarto, ultimo quarto). E’ preferibile scegliere le fasi totali.

Tisana depurativa (per disintossicare intestino, fegato e pelle)

5 foglie di carciofo;

4 foglie di ortica;

5 foglie di piantaggine

1 litro d’acqua

Preparazione

E’ necessario mettere le erbe nell’acqua fredda per mezza giornata. Cuocere il tutto portando a bollore per un tre minuti. La tisana dovrà essere tenuta coperta fin quando non diverrà tiepida e filtrare.

Tisana diuretica

Perfetta per rimuovere i liquidi in eccesso, sconsigliata a chi ha carenze di potassio. Va ad agire sui reni, stimolando la diuresi e l’intestino, andando a disinfiammare la mucosa che ne va a rivestire le pareti.

5 grammi di foglie di malva;

5 grammi foglie di betulla;

5 grammi fiori di tiglio;

1 litro d’acqua

Preparazione

Far bollire l’acqua e poi spegnere il fornello. Versare l’acqua ancora bollente sulle foglie e coprire il tutto per dieci minuti, poi filtrare.

Tisana digestiva

L’ideale per aiutare l’intestino contro la stitichezza. Presenta proprietà antinfiammatorie e leggermente lassative.

Ingredienti

1 cucchiaio di fiori e foglie di malva;

Una tazza d’acqua oligominerale bollente

Preparazione

Lasciare la malva in infusione per 5 minuti e poi filtrarla.

Dieta

Unitamente a quanto su indicato, è bene bere almeno un litro e mezzo d’acqua (vanno bene anche altri liquidi come te, succhi di frutta senza zucchero).

Risveglio

1 bicchiere d’acqua a temperatura ambiente

Succo di mezzo limone bianco

Metà mattino

Una spremuta non zuccherata fatta con 2 arance;

Pranzo

Una tisana a scelta tra quelle descritte in precedenza

Spuntino di metà pomeriggio

Tisana a scelta fra quelle sopra illustrate

Cena

Una premuta d’arancia preparata con una arancia e un limone.

Prima di andare a letto

Tisana a scelta fra quelle sopra descritte e una camomilla.

7 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti