Facebook, il posto perfetto per vendicarsi della propria ex

Facebook e i social network in genere sono il posto ideale per vendicarsi della propria ex. Foto, immagini, video, la scelta è veramente ampia.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 22 maggio 2012 12:29

Volete vendicarvi della vostra ex che vi ha sedotto per poi abbandonarvi? Nulla di meglio di Facebook. Già, la risposta è veramente a portata di mano, visto che nell’epoca dei media digitali nulla può esser migliore del popolare social network per punire l’ex per le proprie malefatte.

Stando ad un sondaggio eseguito in Inghilterra, il 60% degli utenti Facebook ha pensato almeno una volta di farla pagare all’ex adoperando dei social network. Come è possibile farlo? Bè tutto sta alla creatività e all’ingegno degli utenti, ma video e foto rappresentano un’arma micidiale.

Già tra i tanti video e foto fatti quando eravate insieme sicuramente vi sarà qualcosa di imbarazzante, che potrebbe finire col rovinare la reputazione della vostra ex. I più fortunelli poi potrebbero persino disporre di qualche filmato hot da inviare in rete (a proprio rischio e pericolo) in perfetto “ex di Belen style”.

Secondo uno studio dell’Università di Londra, la vendetta sarebbe un fenomeno più che naturale per l’individuo, pertanto non stupisce che il modo di vendicarsi si sia adeguato alla modernità. Il web offre tantissime opportunità ai più rancorosi e i social network che fanno della condivisione il loro punto di forza possono rappresentare il luogo ideale dove denigrare l’altro.

Foto postate strategicamente, insulti sulla bacheca, furto delle password o delle foto, etc etc. Insomma Facebook può essere adoperato come un vero e proprio strumento di ripicca, tramutandosi in un’arma diabolica. La virtualità infatti rende ancor più facile il venir meno di remore etiche e comportamentali, grazie al distacco assicurato da un pc.

Chi avesse intenzione di vendicarsi di un ex però, farebbe bene a non andare oltre il limite della decenza, visto che in questi casi la denuncia è dietro l’angolo. Avete mai pensato di consumare una vendetta on line, magari tramite un social network? Cosa pensate al riguardo?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti