8 falsi miti sul sesso

Leggende sotto le lenzuola? Non stiamo parlando delle performance di Siffredi & company, ma di luoghi comuni da sfatare. Scopriamo quali sono.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 4 maggio 2013 23:38

Sesso, leggende e falsi miti. Quando si parla di performance sotto le lenzuola si ha sempre la tendenza ad esagerare. Del resto a tutti piace bearsi della propria potenza sessuale, vera o presunta essa sia. Purtroppo questo atteggiamento porta alla comparsa di una lunga serie di luoghi comuni, che con il tempo finiscono per rivelarsi “duri a morire”.

8 falsi miti sul sesso

1) La masturbazione nuoce alla salute

Pericolo cecità e similari? Bufale! L’autoerotismo consente di conoscere approfonditamente il proprio corpo, senza contare che uno studio “Made in Usa” ha finito con lo scoprire che grazie alla masturbazione è possibile ridurre il rischio di essere interessati da cancro alla prostata.

2) La posizione del missionario agevola la nascita dei bambini

Altra leggenda metropolitana da smentire seccamente. Questa posizione sessuale non agevolerebbe in alcun modo una possibile gravidanza.

3) I rapporti sessuali durante la gravidanza sono pericolosi per il bambino

Fare sesso con un bambino in grembo non nuoce in alcun modo a quest’ultimo, che risulta essere ben protetto sia dalla sacca amniotica sia dalle pareti dell’utero.

4) Le donne preferiscono i superdotati

Un falso mito duro a morire, ma la verità sembra essere a portata di mano. Basti pensare, infatti, che la parte maggiormente esterna (il tratto più sensibile per via delle terminazioni nervose in esso presenti) della vagina misura tra i sei e i sette centimetri, mentre un pene in media misura dai 12 ai 18 centimetri.

5)  Saltellando dopo aver fatto sesso è possibile evitare di rimanere incinte

Una bufala veramente pericolosa. Se le cose fossero così semplici, non ci sarebbe bisogno di ricorrere a pillole, preservativi e affini.

6) Le donne fingono l’orgasmo, gli uomini no

Altro falso mito da sfatare, visto che anche i maschi possono farlo solo per compiacere la propria partner.

7) Le donne detestano il porno

Altra leggenda metropolitana, visto che, statistiche alla mano, molte coppie utilizzano i film a luci rosse per migliorare la propria intesa fra le lenzuola.

8) Gli uomini godono solo attraverso la stimolazione del pene

Falso, anche i maschi hanno delle zone erogene, alle donne non resta che scoprirle.

9 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti