I benefici del tè verde che non conosci

Tanti sono i benefici del tè verde. Scopriamoli insieme

di Monia Ruggieri 13 maggio 2012 19:10

La natura ci mette a disposizione una quantità di rimedi naturali di cui possiamo servirci a piacimento, come le innumerevoli erbe  e piante per usio esterno o per la preparazione di infusi e decotti. Tutti questi rimedi naturali hanno dato buona prova di sè di fronte a moltissimi disturbi, tanto dall’essere utilizzati accanto ai farmaci e ai medicinali. Tra le varie bevande naturali che apportano numerosi benefici utili al fine di migliorare la nostra salute, vi è il tè verde, il quale contiene un altissimo livello di antiossidanti, certamente utili, anche per problematiche a voi sconosciute.

Ecco, dunque, una lista di alcuni dei benefici dati dal tè verde, alcuni dei quali probabilmente ancora non conosci.

1) Perdita di peso. Infatti il tè verde accelera il processo del metabolismo, grazie anche all’alto apporto di polifenoli, i quali intensificato il procedimento del processo attraverso cui il cibo viene trasformato in calorie.

2) Stabilità del diabete. Infatti la bevanda in questione regola i livelli di glucosio nel sangue, rallentando così l’aumento della glicemia dopo ogni pasto.

3) Fa bene al cuore. Aiuta a mantenere rilassato e resistente il rivestimento dei vasi sanguigni, proteggendo il cuore, così, dalla formazione di possibili coaguli.

4) Riduce il rischio di cancro dell’esofago.

5) Riduce il colesterolo cattivo presente nel sangue.

6) Ritarda e rallenta il possibile deterioramento causato dall’ Alzheimer e dal morbo di Parkinson.

7) L’antiossidante presente nel tè verde riduce il rischio di infezioni alle gengive e la formazione di carie.

8) E’ un anti depressivo, grazie alla teain, sostanza contenuta nelle foglie del tè verde.

9) Il consumo regolare del tè riduce il rischio di pressione alta.

10) Il tè verde è un anti-batterico, ciò vuol dire che è ottimo per qualunque tipo di problema o malattia, come una semplice influenza, limitando dunque il diffondersi dei batteri.

11) L’ultimo beneficio interessa specialmente le donne, infatti la bevanda è molto utile per ridurre i segni dell’invecchiamento, come le rughe, e limitare i danni causati dal sole.

Per chi ha problemi di caffeina, si consiglia di non bere più di una tazza di tè verde al giorno.

52 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti