Più passi che giga: aiuta le foreste con ho. e migliora il tuo stile di vita

Trasforma i giga risparmiati in alberi e migliora il tuo stile di vita!

di Redazione 20 Agosto 2021 8:02
Spread the love

L’iniziativa di ho. lanciata lo scorso maggio, Più passi che giga, sta avendo riscontri estremamente positivi. I giga risparmiati dagli utenti ho permetteranno, sino ad ora, di piantare 180 nuovi alberi e, grazie alla collaborazione di Treedom, contribuiranno al benessere del pianeta e alla creazione di nuove aree verdi. Intanto, il progetto cresce ancora e propone nuove ed interessanti novità.

Più passi che giga: come funziona

Lanciata poco meno di quattro mesi fa, i clienti di ho. possono beneficiare dell’iniziativa – accattivante e decisamente ecologica – “Più passi che giga”: gli utenti sono invitati a fare più passi, rispetto ai dati consumati. In questo modo, vengono spinti a scegliere uno stile di vita più sano e dinamico e, nel contempo, ad utilizzare la rete per un uso più consapevole e meno compulsivo.

Il numero di passi compiuto viene monitorato mediante i dati dell’app Google Fit su Android, oppure dell’app Salute per iOS. I dati raccolti vengono confrontati con il numero di giga consumati mediante l’app di ho. creando una vera e propria “sfida” che si rinnova di mese in mese.

I clienti di ho. che superano la prova possono beneficiare di un codice sconto, da utilizzare su siti internet partner; inoltre, grazie alla collaborazione con Treedom, i giga risparmiati aiutano il pianeta consentendo di piantare nuovi alberi.

Non è una prova così facile come sembra: in molti, specie tra i più giovani, trascorrono troppo tempo davanti al proprio smartphone, trascurando la normale attività fisica di base e prediligendo uno stile di vita sedentario.

Più passi che giga: i primi bilanci

I dati dei primi tre mesi del programma ne testimoniano il successo: da maggio a luglio, i clienti ho. hanno registrato 1,3 milioni di Gigapassi (1 Gigapasso = 10.000 passi). I giga risparmiati hanno contribuito, in collaborazione con Treedom, a piantare 180 nuovi alberi.

La foresta di ho.

L’aspetto “ecologico” dell’iniziativa è decisamente interessante: la foresta di ho. è oggi composta da oltre 2mila piante distribuite in Europa, America ed Asia, ed ha il compito, tra l’altro, di compensare le emissioni di anidride carbonica generata dal trasporto delle Sim Card.

Le nuove funzionalità di Più passi che giga

L’iniziativa punta oggi a coinvolgere un numero di utenti ancor più incisivo: grazie al convertitore di passi, i clienti ho, possono condividere i percorsi effettuati organizzando delle uscite in compagnia. Sono disponibili tre categorie principale di percorso:

  • i percorsi ho. La storia da percorrere: sono dedicati alla città e propongono 20 percorsi all’interno delle città più belle d’Italia. Sono quindi ottimi Tour per conoscere a fondo la storia delle città italiane e visitare le bellezze artistiche;
  • i percorsi ho. Un percorso verdissimo: ideati per gli amanti della natura: sono disponibili dei percorsi “green” avvincenti e spettacolari;
  • i percorsi ho. Una corsa giga: dedicati a chi ama la corsa e l’attività sportiva. Propone delle sfide avvincenti come quella dei 498 gradini della torre a Bologna!
Commenti