Rimedi contro la cellulite: fanghi e trattamenti cosmetici

Cura della pelle, vediamo come eliminare le tossine con il Bagno Rasul.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 4 giugno 2012 21:47

Siamo agli inizi di Giugno, è ormai tempo di bagni al mare, per la serie “che la temuta prova costume abbia inizio”. Certo, quel che è fatto è fatto, ma c’è ancora tempo per rimettersi in sesto magari con dei trattamenti cosmetici contro la cellulite e l’adipe.

Vediamo dunque quali sono le terapie ideali per rassodare e drenare i tessuti, ridurre gli accumuli adiposi ed eliminare la cellulite. Preziosi alleati anti cellulite sono i fanghi a base di argilla, sostanza che, grazie al potere assorbente di cui dispone e alla ricchezza dei suoi minerali, va a disintossicare i tessuti riducendo i ristagni.

Il potere dei fanghi può inoltre accrescere servendosi di sostanze drenanti e brucia grassi. Tra quest’ultime ricordiamo il sale, ottimo rimedio anti ritenzione. Vediamo dunque qualche trattamento in grado di sfruttare la sinergia naturale di fanghi, sale e argilla come il bagno Rasul.

Trattamento

L’antica tradizione vuole che il segreto del bagno Rasul sia fondato sulla combinazione di 4 elementi: fuoco, acqua, terra e aria. Per chi non lo sapesse, il bagno Rasul è una favolosa combinazione di fanghi curativi, vapore, caldo benefico e profumi arabi.

Il calore che va ad alternarsi al vapore fa salire pian piano la temperatura dell’ambiente e gli oli essenziali vanno a favorire la respirazione. Il procedimento, pur essendo molto simile a quello del bagno turco poichè qui il caldo è meno asfissiante e dunque il trattamento è molto più soft.

Fasi del Bagno Rasul

Il trattamento si basa sull’applicazione di diversi tipi di argilla su tutto il corpo, unitamente a sale marino integrale, fanghi curativi e oli vegetali. Conclusa la fase dell’applicazione delle argille ci si va a sedere su delle particolari sedie di marmo, immersi in toto in una atmosfera rilassante dai tratti orientaleggianti.

I trattamenti vanno a produrre un piacevole formicolio sulla pelle, un peeling del tutto naturale e un rassodamento della pelle. Grazie a questa azione il corpo si libera delle tossine e la pelle diviene maggiormente vellutata.

Nella fase successiva viene applicato del sale grosso marino integrale, che presenta un’azione disinfettante e purificante. Questa fase è dunque dedicata all’esfoliazione, volta a rendere la pelle maggiormente liscia.

A conclusione di questa fase si passa poi ad una doccia rigenerante e rinfrescante ed eventualmente ci si immerge in una piscina dotata di idromassaggio.

BENEFICI

Al termine del trattamento si avrà una pelle soffice, vellutata e compatta grazie ad una tonificazione e una purificazione in profondità. Gli effetti benefici non saranno solo sulla pelle, visto che il nostro corpo si libera dello stress, riacquisendo energia per la vita di tutti i giorni.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti