Sigaretta elettronica: ecco i segreti

Smettere di fumare grazie a questo dispositivo elettronico? Scopriamo insieme i benefici e il funzionamento delle e-cig.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 12 marzo 2013 0:24

Sigaretta elettronica, negli ultimi tempi non si fa che parlare di questo dispositivo elettronico da molti indicati come l’unico vero rimedio per smettere di fumare. Realtà o azzardo? I tempi non sono ancora maturi per dare una risposta a tal riguardo, tuttavia, attraverso una corretta conoscenza dell’e-cig sarà molto più semplice comprenderne le potenzialità e gli eventuali effetti collaterali.

Vediamo dunque le caratteristiche dell’e-cig, il suo funzionamento, il costo e cosa è contenuto in essa.

Sigaretta elettronica – Cos’è

Questo dispositivo elettronico va a replicare la sigaretta tradizionale grazie alla presenza di nicotina al suo interno. In questo modo il fumatore potrà godere delle medesime sensazioni, finendo con il risparmiarsi l’inalazione di diversi agenti cancerogeni e risparmiando un bel po’ di denaro.

Il suo successo è dovuto al fatto che va a riprodurre quella sensazione cercata dal fumatore, ovvero il cosiddetto “colpo in gola”, grazie al gusto, la nicotina e il fumo, con il vantaggio di non avere combustione.

Sigaretta elettronica – Vantaggi

In parole povere il fumatore si ritrova con un dispositivo elettronico che va a replicare le funzioni di una sigaretta tradizionale, ma a differenza di quest’ultima, non rende puzzolenti vestiti e ambienti, non va ad ingiallire i denti e non è cancerogena.

Sigaretta elettronica – Come funziona

Il funzionamento di questi dispositivi è piuttosto elementare. In primis bisogna sapere che sono disponibili sia versioni manuali sia versioni automatiche. In quelle manuali il funzionamento viene originato dalla pressione di un apposito pulsante, mentre in quelle automatiche, avviene tutto al momento del tiro.

La batteria si trova nell’estremità del dispositivo e va a fornire energia all’atomizzatore, che si occupa di scaldare il liquido contenuto nella sigaretta elettronica, che vaporizzandosi, finisce nella bocca del fumatore.

Sigarette elettroniche – Con o senza nicotina?

E’ possibile acquistare sia delle e-cig con nicotina sia senza. In caso di fumatori incalliti, è preferibile scegliere sempre quelle a base di nicotina, magari con un’elevata gradazione della detta sostanza, in modo da abituare l’organismo pian piano fino a smettere di fumare completamente.

E il costo? Quest’ultimo si aggira attorno ai 30 euro e le ricariche, con un contenuto di nicotina di 18 mg hanno un prezzo che si aggira attorno ai 25 euro.

44 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti