Trucchi e consigli per migliorare la propria produttività

Come migliorare la propria produttività corregendo le proprie abitudini di vita. Trucchi e consigli per raddrizzare la propria vita.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 14 maggio 2012 21:52
Trucchi e consigli per migliorare la propria produttività

Non vi sentite abbastanza produttivi? Vorreste migliorare la produttività?  Problemi con l’efficienza possono accadere anche alle persone migliori, sovente capita che la vita diventi tanto complicata da risultare ostica,  quasi senza via d’uscita.

Per migliorare la propria produttività, è necessario prendere decisioni forti, iniziare col risolvere i grandi problemi, ma evitando di tralasciare le problematiche minori.  Vediamo dunque come migliorare attraverso 8 punti

1. Uscire di casa

Spesso i veri responsabili della nostra carenza produttiva sono gli altri, che disturbandoci ci rendono nervosi e irrequieti. Se lavorate in casa vostra col computer e non siete soli, potreste cercare di cambiare aria.

Magari andar a lavorare in un’università che dispone di connessione Wi-Fi, o farvi ospitare da un amico. Cambiare aria farà bene alla vostra produttività, oltre al fatto che vi libererete delle influenze negative esterne.

2 – Evitate i rumori

Certo, i rumori fanno parte della nostra vita, e ad esser rumoroso può esser qualunque cosa. Dalla ventola del vostro computer, al rubinetto che perde o il cane dei vicini, il figlio, etc.

Nel caso il disturbo sia in casa vostra, cercate di riparare il danno prima possibile. Se invece il problema proviene dai vostri vicini, minacciate di intraprendere un’azione legale contro loro, in genere, entro breve, il fastidio dovrebbe cessare.

Se poi il rumore è dovuto al traffico in strada, magari acquistate dei doppi vetri in modo da attenuare il rumore. Chiedete a chi è nella stanza accanto di chiudere la porta se ascolta musica o guarda la tv.

3 – Gestione del proprio animale domestico

Di certo un animale domestico è una bella distrazione, necessita di essere portato a spasso, pulito, accudito, nutrito, etc. Se, tuttavia, non avete alcuna intenzione d far a meno del vostro cane o gatto, è arrivata l’ora di imparare a gestirlo nel migliore dei modi, fissando degli orari specifici per ciascuna attività.

4 – Spuntini

Fare uno spuntino è la cosa ideale quando si guarda la tv, ma quando si lavora gli snack sono una vera e propria distrazione. Ciò è dovuto al fatto che quando si lavora il corpo ha bisogno di attenzione, uno snack sottrae tempo e rallenta la nostra produttività. Insomma prendetevi una pausa di 5 minuti, ma che sia una, al massimo due se avete fame.

5- Salute

Cattive condizioni di salute possono causare una brusca diminuizione della produttività. Se avete messo su qualche chilo, siete svogliati e non fate mai esercizio fisico, potreste avere frequenti problemi gastrici. Preoccupatevi di fare un pò di movimento e di mangiare frutta, verdure e fibre nelle giuste quantità. Bevete poi molta acqua, e vedrete che entro breve la vostra salute migliorerà.

6- Sonno

Imparate a rispettare la routine del sonno. Cercate di dormire 8 ore per notte, evitando di tirar tardi. Certo, uno strappo alla regola si può pur fare qualche volta, ma imparate a normalizzare il ciclo sonno /veglia. Solo così la mattina vi sveglierete riposati e produttivi.

Se siete afflitti da preoccupazioni senza soluzioni smettete di pensarci, se è al di fuori dal vostro controllo inutile angosciarsi. Un pò di razionalità e tutto si risolverà.

7- Stop alle dipendenze

Le volte il caffè e il tè possono aiutare a migliorare la propria produttività, da evitare invece le sigarette e l’alcol, che tendono a debilitare e a distrarre. Man mano imparerete a fare a meno di alcolici e sigarette.

8. Gestione del tempo

Se vi ritrovate con un carico di lavoro eccessivo, avete bisogno di impostare meglio il vostro calendario lavorativo. Ordinate la giornata in periodi, dedicando le attività creative, che richiedono concentrazione alle prime ore del mattino, mentre le attività che richiedono minor dispendio dal punto di vista intellettuale come controllare la mail, ordinare cose, etc, destinatele alla tarda serata.

7 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti