Come evitare la caduta dei capelli: la dieta

Caduta dei capelli e alimentazione, come prevenirne il diradamento e la caduta con una dieta equilibrata.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 9 maggio 2012 20:51
Come evitare la caduta dei capelli, Dieta

Volete mantenere i vostri capelli sani e forti? Se volete evitare diradamenti e problemi di calvizie, è bene sapere che l’alimentazione è fondamentale. E’ ovvio che non vi sono cibi in grado di determinare la caduta dei capelli, tuttavia alcune carenze, possono finire col favorire il diradamento.

Al fine dunque di evitare questa problematiche, è fondamentale avere una dieta equilibrata, in modo da immettere nell’organismo il giusto quantitativo di proteine, vitamine, carboidrati e sali minerali di cui necessita.

Un’alimentazione sana, che può favorire il mantenimento di una capigliatura folta e sana, non può essere priva di:

– Vitamina C

La vitamina C tende a favorire la ricrescita dei capelli. La troviamo in alimenti come arance, peperoni, kiwi.

– Vitamina B

La carenza di vitamina B è tra le principali cause della caduta dei capelli. Al fine di rafforzare i propri capelli, è dunque consigliabile consumare alimenti come: yogurt, pesce grasso, cereali integrali.

– Vitamina E

La vitamina E va a regolare la produzione del sebo. La troviamo in alimenti quali: nocciole, mandorle, riso integrale.

– Minerali

I minerali sono fondamentali per preservare i capelli, tra questi segnaliamo: ferro, che troviamo nella carne, il rame, presente in fegato, aragosta e arance

2. La vitamina A – presente in cibi come le carote e le patate dolci – in grado di rafforzare il fusto capillifero;

3. La vitamina C, che favorisce la ricrescita. Ne sono ricchi gli agrumi, i kiwi e i peperoni;

4. La vitamina E, che regola la produzione di sebo. Si trova in alimenti come il riso integrale, le nocciole e le mandorle, manganese, che si trova nelle castagne, pane integrale e avocado, lo zinco, che troviamo nelle ostrische, nel pane bianco e nella carne di manzo.

A volte nonostante una dieta equilibrata e ricca di sali minerali e vitamine, può capitare che i capelli appaiono fragili e siano soggetti a cadere. Quando ciò si verifica, è bene fare degli accertamenti, specialmente se nota la presenza di disturbi gastrointestinali, visto che i problemi di caduta e diradamento, potrebbero essere causati da un cattivo assorbimento degli elementi nutrizionali da parte dell’organismo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: capelli · cute · dieta
Commenti