Dieta del minestrone: per dimagrire 5 kg in soli 14 giorni

Dimagrire con la dieta del minestrone. Scopriamo i benefici di questo particolare regime alimentare.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 30 giugno 2012 20:31

Dieta del minestrone, ne avete mai sentito parlare? Si tratta di un piano alimentare perfetto per disintossicarsi , che consente di riequilibrare i grassi e gli zuccheri presenti nel sangue.

Una dieta iperproteica, consigliata a tutti coloro che necessitano di liberarsi di un bel pò di kg in eccesso (8-10 kg). Si tratta di una dieta “last minute”, visto che può essere praticata per 7 giorni di seguito, arrivando ad un massimo di 14. Seguire questo piano alimentare per 3-4 giorni è pressochè inutile.

Una dieta di facile esecuzione, dato che non vanno calcolate le calorie e un pò alla volta vengono eliminati alcuni cibi.

Dieta del minestrone – Come si struttura

Questo regime alimentare è fondato su un alimento principale, ovvero il minestrone a base di verdura. In aggiunta a quest’ultimo, è possibile consumare: latte, frutta, succhi di frutta senza zucchero, tè, yogurt scremato o latte (dal 4°giorno di dieta a seguire) carne di manzo (dal 5° giorno a seguire), riso integrale (dal 7° giorno).

Scopo della dieta

L’obiettivo di questo regime alimentare consta nel far perdere quanti più kg è possibile a chi vi si sottopone. Purtroppo questa dieta non è il massimo dal punto di vista nutrizionale, visto che a causa dello scarso apporto calorico e proteico, si finiscono col perdere acqua e muscoli, unitamente al grasso.

Come capire se la dieta è veramente efficace? E’ fondamentale prender nota del proprio peso (la mattina a digiuno) e a inizio dieta, pesarsi al 4° e al 7° giorno. Secondo questa dieta, dopo il 4° giorno dovremmo avere un dimagrimento pari a 2-3 kg, fino ad arrivare ad un totale di 5kg persi a fine dieta.

Qualora i kg persi finiscano con l’esser di più, significherà che l’apporto calorico è stato troppo basso, pertanto è bene arricchire la colazione con 3 fette biscottate e a pranzo mettere nel piatto almeno 120 grammi di pasta.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti