Dieta per tonificare pancia e fianchi

Dimagrire tonificando pancia e fianchi, come fare? Trucchi e consigli.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 20 giugno 2012 15:38

L’estate è finalmente arrivata, così come la voglia di mare. Il problema è che non tutti si sentono pronti per la prova costume, specialmente le donne.

Del resto i sondaggi dicono che circa 8 donne su 10 hanno il timore di mostrare glutei, pancia e cosce. Ecco dunque svelato il perchè spesso ricorrono a pose improbabili sotto l’ombrellone o a parei intorno alla vita.

Come far a dire addio a tutto questo? Non esiste di certo una pozione magica, tuttavia con dei piccoli accorgimenti è possibile ottenere una tonificazione localizzata in precise aree del corpo (glutei, cosce e pancia). Il vero scopo che si propone una dieta pre-mare, infatti, è quello di andar a tonificare, evitando di rimuover peso dove non è necessario.

Come agire? E’ necessario affidarsi a diete specifiche per sfruttare l’azione bruciagrassi di sostanze contenute nel cbo come enzimi, ormoni e aminoacidi. Su tutte ricordiamo le vitamine B4, B12, B6, la colina, l’acido folico e l’inositolo.

Riducendo pasta, pane, legumi, riso, sarà facile tenere l’insulina sotto controllo. Per chi non lo sapesse,  l’insulina è l’ormone che regola l’assorbimento degli zuccheri nel nostro corpo e che dunque, è tra i maggiori responsabili degli accumuli adiposi che si depositano su pancia e fianchi.

L’ideale è nutrirsi di carne magra (pollo, fesa di tacchino, prosciutto crudo, bresaola)  e pesce, che essendo ricco di Omega 3 è in grado di fornire energia a volontà all’organismo. Assolutamente da evitare le bibite gassate e  l’abuso di dolci.

Conclusioni

Snellire il proprio girovita e sentirsi a proprio agio in spiaggia è tutt’altro che un’impresa impossibile. Ovviamente per avere un corpo tonico la dieta potrebbe non bastare, visto che anche dimagrendo, i tessuti tendono a svuotarsi, rimanendo flaccidi. Ragione per la quale sarebbe preferibile dedicarsi ad un po’ di sport, in modo da tonificare il corpo e renderlo sodo ed elastico.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti