Dimagrire in maniera sana: consigli per una dieta equilibrata

Strategie per seguire un regime alimentare equilibrato e ottenere un dimagrimento sano, senza stressare il corpo.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 17 luglio 2012 20:09

Avete intenzione di praticare un regime alimentare sano ed efficace per dimagrire in maniera equilibrata, senza provare troppo il vostro organismo?

Una dieta equilibrata presenta tutti quelle sostanze che possono consentire al corpo di svolgere le sue naturali funzioni senza particolari intoppi.

E’ bene sapere, infatti, che il cibo che si consuma, va ad influenzare anche la mente oltre che il fisico. Vediamo dunque quali strategie seguire per godere di ottima salute

1) Acqua

Bere molta acqua è fondamentale per tonificare, liberarsi dei liquidi in eccesso e per il funzionamento corretto dell’organismo.

Senza contare che l’acqua agevola la combustione dei grassi, visto che va a velocizzare il metabolismo ed è perfetta per stimolare la diuresi e la rimozione delle scorie e tossine in eccesso.

In genere bisognerebbe consumare almeno 10 bicchieri d’acqua al giorno (circa 2 litri). Se poi praticate dello sport, la vostra assunzione d’acqua dovrebbe essere di molto superiore (circa 2 litri e mezzo).

Ricordate di bere in maniera costante durante i pasti, visto che l’acqua va a diluire gli acidi che svolgono un ruolo preponderante nella fase di digestione, agevolando lo smaltimento delle calorie e dei grassi.

2) Colazione

E’ fondamentale non tralasciare mai la prima colazione. Al mattino, infatti, il corpo ha bisogno di uno scossone per affrontare la giornata nel migliore dei modi. Si alle colazioni abbondanti quindi. Tra l’altro così facendo avrete meno appetito a pranzo. Una colazione ideale potrebbe essere questa: yogurt bianco magro, 3 fette biscottate integrali con miele.

3) 5 Pasti giornalieri

Aumentare il numero dei pasti, significa ridurre le quantità di cibo assunto per ogni pasto. Questo consentirà al metabolismo di lavorare al meglio, senza particolari impedimenti e a voi di evitare abbuffate dovute ad un’irresistibile voglia di cibo da un momento all’altro.

4) Frutta e verdura

Verdura e frutta non dovrebbero mai mancare, visto che questi alimenti vanno a fornire il giusto apporto di sali minerali, vitamine e fibre. Sarebbe dunque bene consumarle almeno 5 volte al giorno.

Mangiare tanta frutta e verdura, inoltre, vi consentirà di rafforzare il sistema immunitario e godere di una migliore circolazione.

5) Fibre
In una dieta bilanciata non dovrebbero mai mancare le fibre, che vanno a ripulire il sistema digestivo da tutte quelle sostanze nocive che ostacolano il funzionamento dell’organismo.

E’ bene sapere, infatti, che i cibi non digeriti che si fermano nell’intestino, iniziano col marcire se non vengono rimossi in tempo, divenendo la causa di parecchi problemi di salute.

Gli alimenti pieni di fibre consentono di liberare l’organismo, dunque consumate legumi, cereali, verdura e frutta.

6) Prodotti biologici

Se vi è possibile, cercate di procurarvi del cibo biologico, che presenta quantità minori di conservanti rispetto ai normali prodotti da supermercato.

7) Bevande gassate e zuccherate

Da evitare assolutamente le bevande che presentano elevate quantità di zucchero e gas aggiunti. Bando a succhi di frutta con zucchero, cola, aranciata, etc.

Conclusioni

Nel sottoporvi ad una dieta, ricordate che per capire la reale efficace di un programma alimentare occorre almeno un mesetto e mezzo. Abbiate dunque pazienza nell’attendere i miglioramenti.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti