Tradizioni natalizie: arriva il Pandoro fatto di mozzarella e quello alla pizza

Quest'anno non si sceglie tra panettone con canditi o senza canditi, ma pandoro di mozzarella o di pizza.

di pask 24 Dicembre 2019 2:33

In Italia è tradizione riunirsi nel cenone che precede il Natale in quella che si può definire la maratona culinaria per eccellenza. Difatti ogni anno gli italiani iniziano a mangiare al cenone e finiscono praticamente il 27 Dicembre, ammesso che gli avanzi non siano talmente tanti da durare oltre.

Ogni anno durante questo periodo, ma anche prima, iniziano le solite diatribe tra chi preferisce il panettone con i canditi, chi senza, chi solo con uvetta causando il solito ciclico chiacchiericcio pre-natalizio. Per fortuna quest’anno la storia sembra cambiare! Difatti sono state presentate ben 3 varianti di pandoro: mozzarella di bufala od affumicata ed il pandoro di pizza per gli amanti del salato.

Pandoro di pizza

Se volete mangiare il Pandoro “salato” fatto come la pizza dovrete allora recarvi alla pizzeria Mamma Mia situata a Cassino in provincia di Frosinone. Diciamocelo l’idea non è malvagia, ma forse cimentarsi nel mangiare una bomba di carboidrati simile non sarà semplice, anche se per le feste siamo sicuramente allenati nel mangiare. Gli ingredienti che compongono questa creazione sono i classici della margherita ovvero pomodoro, mozzarella e basilico mentre l’impasto è composto da pane raffermo cacio e pepe. Possibile avere una variante con frittatina di pasta al ragù e cuore di burrata di bufala pugliese.

Pandoro di mozzarella

I golosi ne hanno ancora da conoscere. Difatti il re del web incontrastato al momento è sicuramente lui, il pandoro di mozzarella. Esistono due varianti: mozzarella di bufala e mozzarella affumicata. Come sia venuta l’idea di creare un mostro del genere non si sa, ma di sicuro l’ideatore ha fatto centro con la sua idea. Le richieste sono state talmente tante che il prodotto tornerà ordinabile fino al 26 Dicembre per esaurimento scorte, con un po’ di fortuna potrebbe ritornare dal 27 e magari accaparrarsi questa delizia, soprattutto se abitate in Campania.

Difatti è possibile ordinarlo presso Antico Casale di Mondragone, situato nel casertano. La sua prima apparizione, la foto che ha sconvolto il web è stata però fatta presso il ristorante Casa Maryà ad Ercolano. Non so dirvi se fosse ancora disponibile, ma comunque quest’anno la scelta diventa davvero ardua per i golosi.

Commenti